Un nuovo E-Book in casa Paneangeli -Mantovana con ricotta, fichi e salsa al moscato passito

Friday, September 29, 2017

Un nuovo E-Book con protagonisti i dolci regionali è pronto per te! 


Eh si, c'è una dolce novità che piacerà a tutti noi amanti di pasticceria. E' da poco uscito un e-book scaricabile sul sito di Panenageli con protagoniste indiscusse le ricette di dolci tipici italiani
E' un e-book a cui hanno collaborato 10 foodblogger ed ognuna di essa a rappresentare la propria regione.




L'Italia dal punto di vista della tradizione pasticceria varia molto di regione in regione, variano le preparazioni, così come variano gli ingredienti e così abbiamo la fortuna di vivere in un paese che ci offre così tante possibilità di spaziare e creare dolci sempre nuovi.

Io sono la rappresentante della mia regione, la Toscana e più precisamente Prato.
La torta mantovana è una semplice ma gustosa torta da credenza, anche Pellegrino Artusi  scriveva le lodi di questa torta, che pare l'avesse assaggiata nel forno del suo amico Antonio Mattei a Prato appunto.
Noi oggi l'abbiamo resa ancora più bella e ricca pronta per essere servita come un dessert, quindi l'ho guarnita con ricotta e fichi e una salsa al moscato.
Cosa aspettate a scaricare l'E-book per scoprire tutte le altre ricette?




Io qui vi anticipo la mia ricetta:

Mantovana con ricotta, fichi e salsa al moscato passito 

Tempo di cottura: 30 minuti
Porzioni: 8

Ingredienti
PER L’IMPASTO

Farina 00: 150 g
Fecola di Patate PANEANGELI: 30 g
Uova: 4 tuorli e 1 intero
Zucchero semolato: 150 g
Burro: 150 g
LIEVITO PANE DEGLI ANGELI: 1 cucchiaino
Limone: 1, la scorza grattugiata
Vaniglia in bacca PANEANGELI: 1/4
Pinoli: 1 pugno (20 g)
Mandorle a lamelle: 1 pugno (20 g)

PER FARCIRE

Moscato Passito: 2 dl
Glucosio: 1 cucchiaio
Zucchero semolato: 50 g

PER DECORARE

Ricotta: 300 g
Zucchero al Velo PANEANGELI
Fichi: 5-6  ( io ne ho usati 3)


Procedimento:
In una ciotola  monta il burro a pomata con lo zucchero.
Apri la Vaniglia in bacca PANEANGELI, tagliando in due l’intera lunghezza del baccello con un coltellino e raschia i semi. Aggiungi i semi di vaniglia al composto di burro e zucchero, insieme alla scorza grattugiata del limone.
Unisci un tuorlo alla volta al composto, una volta che il primo tuorlo è incorporato aggiungi il secondo e così via fino ad esaurimento delle uova, per ultimo l’uovo intero.
Setaccia la farina 00, la Fecola di Patate PANEANGELI e il lievito PANEANGELI. Aggiungi le farine al composto e incorpora il tutto, con movimenti dal basso verso l’alto con una spatola.
Imburra uno stampo da 24 e versa il composto, sopra adagia una manciata di mandorle in lamelle e pinoli battuti a coltello.
Inforna in forno statico a 175° per 35 minuti. Fai raffreddare prima di sformare dallo stampo.
Prepara la salsa versando  in un pentolino, il passito con lo zucchero e il glucosio fino a raggiungere il bollore, una volta che la salsa è ridotta della metà sarà pronta.
Lavora con una frusta la ricotta con 2 cucchiai di Zucchero a Velo Paneangeli.
Assembla la torta, ponendola sul piatto da portata, aggiungi la ricotta e i fichi tagliati in quattro al centro, termina irrorando con la salsa al passito.


#incollaborazioneconcameo

You Might Also Like

1 Comments

  1. WOW! it looks so delicious!

    But why aren't you using some tool to make recipe cards for your recipes?
    It would make your recipes look more professional.
    Here is a good one that you might like: http://www.recipesgenerator.com

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive