It- Bags

Tuesday, July 18, 2017

IT-Bags quali sono? E come si riconoscono?

Oggi parliamo di borse iconiche le IT-Bags, termine coniato a partire dagli anni 90 dai cultori della moda dell'epoca, per definire un certo tipo di borse: le borse iconiche, quelle più desiderate, quelle che ogni donna desidera avere al braccio.
In italiano direi che è "La Borsa" per antonomasia, ovvero quell'oggetto, che va oltre l'oggetto, che diventa una borsa che attraversa i decenni senza perdere il fascino e ogni donna più o meno velatamente desidera avere al suo braccio. 
Non si tratta semplicemente  di una borsa firmata da una grande griffe,  ma di una borsa che può anche attraversare i due secoli e non mostrare i segni di affaticamento.
E' una borsa che esteticamente risulta perfetta, piena di stile, probabilmente estremamente costosa, sicuramente vista in compagnia di famose attrici del passato o del presente, ed in ogni caso risulta sempre attuale, anzi quasi in tendenza.
Scegliere di investire in una it- bag, per noi che amiamo il genere, è come investire in un diamante.

1) Speedy - LV
Per capire meglio di quali borse parliamo a me piace pensare al classico bauletto di Louis Vuitton, si proprio quello usato e reso celebre  da Audrey Hepburn e non pensiate che sia stato realizzato negli anni 60, ma addirittura appare in collezione per la prima volta nel 1930, il suo nome è Speedy. 

2) Kelly - Hermès

Kelly non è solo un nome di donna, è la storia di una delle borse più celebri al mondo ed oggi ne esistono centinaia di varianti di colori, pelli, trame, come dire una classica it-bag totalmente personalizzabile.
Kelly naturalmente era Grace Kelly, questa borsa fu disegnata nel 1935, poi nel 1956 si guadagnò la copertina su LIfe insieme alla principessa di Monaco, la quale ne aveva commissionate 6 borse ognuna di un colore diverso. Da quel momento è diventata  la best seller in Hermes e la must-have per ogni donna.


3) 2.55 - Chanel

2.55 non sono le proporzioni di una delle pochette più semplici e fini mai realizzate, ma la data di creazione. Correva l'anno 1955 quando in casa Chanel fu realizzata la pochette in pelle lucida trapuntata, con la sua catena. Da quel tempo è passata al braccio di Kate Moss, a Lady Di e mille altre. (tranne me, per adesso)

4) Baguette - Fendi

Se avete visto  camminare per le strade newyorkesi Sarah Jessica Parkers in una delle puntate di Sex and The City,  allora avete visto anche la Baguette di Fendi. Lanciata solo nel 1997, questa bag si è guadagnata da subito il prefisso "it". Pare che sono nel primo anno ne siano state vendute solo 100.000! 

E per te qual'è la tua it- bags? 
A questo link puoi vedere le borse iconiche, che secondo me possono ambire a diventarlo per bellezza senza tempo, eleganza, possibilità di essere utilizzate con outfit molto distanti tra di loro, cura dei dettagli e brand importani.

You Might Also Like

0 Comments

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive