,

Come fare i cambi di stagione

Sunday, April 30, 2017

Come organizzare il cambio di stagione in poche mosse e velocemente

Il cambio di stagione è un momento critico perchè in genere occorre del tempo extra per organizzarlo. E' però un momento importante per fare un punto della situazione su ciò che giace ammassato nell'armadio inutilizzato e rinnovare con criterio il guardaroba, tenendo i capi che ci occorrono veramente.
Io in genere mi muovo così e ci impiego meno di mezza giornata:

Come organizzare il cambio di stagione in poche mosse e velocemente


-1)Eliminare il superfluo e qualcosa in più.
 Svuoto tutto l'armadio e lo pulisco a fondo, grucce comprese con una panno umido e un detersivo neutro. Con tutti i vestiti che mi passano tra le mani, a questo punto mi è facile individuare quali sono i capi che voglio eliminare, quelli che mi stanno male e quelli che vorrei invece tenere.
E' inoltre un buon momento per capire se alcuni vestiti necessitano di un nuovo orlo, di un bottone, o di essere stirati piuttosto che lavati.

2) Dopodiché divido i vestiti in 
- quelli mai messi
- quelli per i quali aspetto l'occasione giusta
- quelli obsoleti
- quelli che indosso abitualmente

Per quello che mi riguarda i vestiti che appartengono ai primi 3 punti sono comunque da buttare. Occupano "spazio inutile" sia nell'armadio che nella nostra mente, creando uno stato di "attesa" che inconsapevolmente genera ansia.
I capi che non desiderate più tenere riponeteli ben piegati in una scatola piegati, li potrete successivamente regalare ad associazioni.

Come organizzare il cambio di stagione in poche mosse e velocemente


3) Non solo vestiti
Quando si parla di cambi di stagione, in genere si salta a pie' pari il cassetto della biancheria intima.
Gravissimo errore!
Sistemarlo con cura, buttare senza ripensamenti tutti i capi con gli elastici blandi, sgualciti o con colori che hanno perso vigore. Questo contribuirà a farci sentire meglio perché indossare della biancheria intima in ordine e "sfiziosa" equivale a stare bene appunto "intimamente".

E' anche molto probabile che a questo punto ci occorra un buono shop di scarpe e vestiti per dare una rinfrescata al nostro look che ci accompagnerà nella bella stagione!

You Might Also Like

0 Comments

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive