"Altro?" al Mercato delle Erbe di Bologna

Thursday, July 14, 2016

Non conventional space: Altro? E' il nuovo spazio all'interno del Mercato delle Erbe di Bologna


Nella vostra prossima gita a Bologna dovete assolutamente mettere in agenda una visita al Mercato delle Erbe.
Recentemente ristrutturato, era stato costruito inizialmente nel 1910 per ospitare le bancarelle dei commercianti di Piazza Maggiore. Ora, dopo il recupero dell'intera zona, è diventato uno dei poli gastronomici più importanti della città.


Chi di voi ai mercati ci è abituato, sa benissimo cosa rispondere alla famosa domanda:"Altro?" cosa se non "Altro!".
Questo è il modo bolognese per chiedere ai clienti se necessitano di qualche altro prodotto, i quali rispondendo "Altro!" indicando che no, non necessitano di niente e che sono a posto così.
"Altro?" è anche il nome, per altro azzeccatissimo, di un multiristorante, come mi piace definirlo che ha aperto i suoi battenti all'interno del mercato.
L'originalità del nome rispecchia senza dubbio l'originalità del format, che, conservando le insegne delle vecchie botteghe ha trasformato le stesse in nuovi spazi dedicati al cibo.
L'arredo è totalmente vintage dai tavoli e sedie in formica ai divani in pelle e ai tappeti, inclusi i piccoli e grandi dettagli che lasciano l'ospite stregato.


Definirlo ristorante è decisamente riduttivo perché effettivamente è molto di più.
"La Cucina" è un vero e proprio ristorante con servizio al tavolo, dove poter assaggiare i piatti classici della cucina bolognese, dai tortellini alla panna fino ad arrivare ad hamburger di gamberi alla catalana.



"La Macelleria" è diventata un take away vegetariano, dove si possono gustare centrifugati di tutti i colori, primi e deliziose zuppe. Un occhio di riguardo è stato riservato anche agli amici Vegani, creando "Il Ristorantino dell' Ex Macelleria", adatto comunque anche ai clienti che seguono un regime alimentare più elastico.


"Il Bar" ha conservato il suo vecchio ruolo ed è un bar a tutti gli effetti dove si possono consumare ottime colazioni, pranzi informali e naturalmente gli aperitivi.
"Il Forno" dove adesso come allora, si possono acquistare ottime pizze, realizzate con lieviti naturali
Mentre al vecchio "Alimentari" si trovano degli ottimi panini che si possono accompagnare con un fresco bicchiere di birra.
Insomma, una rivalutazione degli spazi fatta con intelligenza e buon gusto, che trascende il tradizionale concetto dello spazio dedicato alla ristorazione.


Quando l'idea è funzionale oltre che originale, il successo è assicurato.
Ma per favore, non credetemi sulla parola! Andateci di persona, lasciatevi trasportare in un luogo senza tempo e curiosate ed assaggiate tutte le prelibatezze vi troverete, vi assicuro che diventerà in un battibaleno uno dei vostri posti preferiti!

Altro?
Mercato delle Erbe
Via Ugo Bassi, 23-25, 40121 Bologna |
per prenotazioni
+39 351 01 44 191

You Might Also Like

1 Comments

  1. Trovo la ristrutturazione meravigliosa!!! Prima era molto scenografico, ma anche così secondo me si è valorizzato!!!

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive