9 ricette estive senza cottura in meno di 15 minuti

Monday, July 04, 2016

E' arrivata l'estate e con lei la voglia di cucinare viene meno.
Ma non quella di riunirsi con amici e familiari per cene all'aperto.
Sia che si sia al mare o in città poco cambia, non consideriamo plausibile passare calde ore ai fornelli e men che meno accendere un forno.
Ecco allora 8 ricette estive creative, colorate e golose, da proporre per le cene in terrazza con i vostri ospiti.
Le ricette che vi propongo si preparano tutte in meno di 15 minuti e senza dover accendere i fornelli o usare alcuna padella.

1.  Sangria

In estate si beve di più e allora può essere gradito il fatto di offrire ai vostri ospiti una bella caraffa di sangria ghiacciata con tanta frutta fresca.
Per farla occorre mescolare del vino rosso fermo, con della gassosa e un poco Rum, aggiungere tanta frutta a pezzetti e magari qualche spezia come cannella e chiodi di garofano.  E' un ottimo benvenuto per tutti! In più è una bevanda che si sposa benissimo con pinzimonio di verdure da servire in mono porzioni.


2 . Pomodori ripieni 

I pomodori ripieni, quelli belli tondi e scavati, riscuotono sempre un grande successo. E' una ricetta un po' old fashioned, di quelle che le nostre mamma conoscono bene, ma che viene sempre apprezzata.  Si svuotano dei pomodori ramati della loro polpa, si prende del tonno in scatola, cipollotto fresco tritato, capperi o quel che la dispensa ci offre e si mixa il tutto. Si farciscono i pomodori, si mette in frigo e si va in spiaggia. Al nostro ritorno avremo la cena già pronta, colorata e gustosa!


3. Gazpacho andaluz

E' l'emblema dell'estate nel piatto, rosso pieno, fresco e saporito!
Tutto quel che serve è un buon frullatore in cui inserire i pezzi di pomodoro, cipolla rossa, peperone rosso, sale, olio, pepe e il gioco è fatto. Si mette in frigo e quando giunge l'ora del pranzo si serve accompagnato da basilico fresco e crostini di pane casereccio. Rigorosamente freddo.


4. Il gelato dei 2 minuti

Con il gelato dei 2 minuti le possibilità sono molteplici. Ecco un paio di idee: si parte dalla frutta surgelata a cui si aggiunge qualche goccia di limone e zucchero, frulliamo e serviamo immediatamente. Quello che andremo ad ottenere sarà una sorta di sorbetto.
Per i più golosi si potrà anche mescolare mescarpone e nutella, lasciare riposare in freezer e servire a mo' di semifreddo semi-montato.
In ogni caso, per ciascuna delle due opzioni, occorrono circa 2 minuti di lavorazione, sporcando solo un frullatore!


5. I Tramezzini

Talvolta, il tramezzino, è simbolo di bassa qualità e fretta, specialmente quando consumato in piedi in un bar.
Ma se ci concedessimo il piacere di prepararlo noi, usando ingredienti di alta qualità, vi assicuro che quel tramezzino avrebbe tutto un altro sapore. E' sufficiente arrostire due fette di pane casereccio e spalmarvi sopra del pesto di basilico e pinoli, sempre fatto da noi, con del formaggio provolone rosso, pomodori semi-secchi e prosciutto per trasformarlo in un "lunch" di tutto rispetto, perfetto da portare in ufficio o perchè no, in spiaggia.


6. Le insalate

L'estate è il momento delle insalate, di frutta e di verdura.
Un'ottima soluzione è l'insalata greca a base di cipollotto, pomodoro, cetriolo, basilico e feta.
Dietetica ma con un bouquet di sapori in grado di soddisfare anche i palati più esigenti. Una inslata caprese invece, è sempre di moda. In questo caso sono d'obbligo degli ingredienti di qualità! 
Una delle mie preferite è invece l'insalata con le puntarelle, filetti di acciughe, arancia e semi di papavero, condita con olio e pepe. 


7. Il pesce

In estate non bisogna dimenticarsi di consumare il pesce.
Se riuscite ad accaparrarvi un buon trancio fresco di salmone selvaggio dal vostro pescivendolo, basteranno 15 minuti per preparare una tartare di salmone con lamponi, limone, olio, sale, capperi e cipolla rossa. Da accompagnare con un'insalata di pomodori ciliegia e valeriana.


8 . Il dopo cena

Che cena sarebbe se a conclusione non servissimo un dolcino insieme al caffè? Ovviamente purché sia veloce da fare, fresco e magari con poche calorie.
Per questi tartufi servono solo della ricotta, cioccolato fondente e per decorare, quel che preferite: dal cocco essiccato, al cacao amaro, alla polvere di pistacchi.
Il gioco è presto fatto e l'importante è non mangiarli tutti!


9. Smoothies

Gli smoothies rappresentano un modo efficace per consumare frutta e verdura cruda. Basta scegliere verdura di stagione, lavarla e farla in pezzi. Inserirla in un estrattore e otterremo un pasto detox, leggero, ma utilissimo per affrontare il caldo estivo.
Uno dei miei preferiti è lo smoothies mela verde, ginger, sedano e acqua di cocco.


You Might Also Like

0 Comments

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive