,

Ricetta Plumcake all'arancia

Wednesday, January 20, 2016

Chi di voi non ama essere coccolato dalla persona amata?
Anche se non si è più adolescenti, questo non significa che si è perso il gusto di festeggiare e ricordare. In fondo San Velentino è una buona scusa per prendersi del tempo per la coppia, che troppe volte corre.
E allora fermatevi un attimo, se non avete idee, qua sotto troverete alcuni dei miei consigli, che spero vi torneranno utili e ricordate che le donne sanno sempre scegliere la biancheria intima, non hanno bisogno del vostro regalo in tal senso :)
Io per il mio San Valentino ho scelto di festeggiarlo al mattino, mi sono alzata presto, ho infornato un plumcake, che si fa presto fa fare!
Ho apparecchiato la tavola in modo carino, con un runner in tema "love" e senza troppi cuori o suppellettili rosse in meno di 40 minuti è tutto pronto per una colazione coccola per 2.
Lui ha apprezzato e poi per ringraziarmi mi ha portata a pranzo fuori.
Con questo post partecipo al concorso di Troppotogo dedicata al San Valentino, i premi sono davvero ghiotti! Ci sono in palio 150 euro di buono da spendere sul loro sito ed in più la pubblicazione del post avverrà anche sul loro magazine per il primo classificato e 100 per il secondo.
Che state aspettando a partecipare?


Ricetta Plumcake all'arancia
Tipo di ricetta: dolce 
Autore: 

Porzioni: 1 stampo da plumcake da 27cm 
Cosa occorre
  • 250 g farina 00
  • 180 g zucchero di canna
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • 80 g di succo di arancia
  • scorza grattugiata di mezza arancia non trattata
  • 125 g yogurt
  • 8 g di lievito
  • 1 pizzico di sale
Come procedere
  1. In una terrina sbattere le uova con lo zucchero,.
  2. Aggiungere il succo di arancia, la scorza e lo yogurt e mescolare.
  3. in un'altra terrina setacciare farina, sale e lievito e unire al composto, con l'aiuto di una spatola.
  4. Imburrare uno stampo da plumcake e versare il composto.
  5. infornare per 30 minuti a 180°C.
.


You Might Also Like

4 Comments

  1. Già San Valentino? Mi mette l'ansia ^^
    Per noi è cena a casa (tutti e quattro) e rigorosamente tutto avrà la forma di cuore, come vuole Cecilia. Ma quando ci sono i bambini si sa, le decorazioni le scelgono loro!

    ReplyDelete
    Replies
    1. non è mai troppo presto, per noi una scusa per parlare d'amore...

      Delete
  2. io detesto chi detesta le feste... e amo chi festeggia come gli pare e piace senza dare retta alle mode, il tuo plum cake è veramente soffice e goloso, brava!

    ReplyDelete
  3. Io penso che ogni uno festeggia come meglio creda senza dare retta agli altri...
    Ottimo il plum cake
    Lua

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive