Ricetta frittata di pasta al forno

Wednesday, November 26, 2014

Ci sono dei piatti di pasta, come la frittata di pasta,  in cui nella loro semplicità, traspare la bellezza.
Ricette che parlano di sapori di una volta e del modo in cui si recuperano gli avanzi. 
Riproporre oggi queste vecchie ricette, sulle nostre tavole moderne di gente indaffarata, è come aprire l'armadio dei ricordi e trovarvi  il maglione della nonna. 
Sa di caldo e rincuorante. 
Così è la ricetta della frittata di pasta al forno.
La pasta che ho utilizzato, proviene da uno pastificio toscano storico: "Maltagliati" produttori di pasta fin dal 1848.
Resta solo un dettaglio da aggiungere: per rendere la frittata di pasta un pochino più "leggera" l'ho infornata invece che cuocerla in padella. 

ricetta frittata di spaghetti


Ricetta Frittata di pasta al forno
Tipo di ricetta: Primo piatto
Autore: 
Porzioni: 2 persone
Cosa occorre
  • 160 g di spaghetti
  • 1 spicchio d'aglio
  • origano
  • passata di pomodoro
  • 4 cucchiai di olio di oliva + per oleare padella
  • 3 uova
  • sale e pepe
  • noce moscata
  • 2 fette di prosciutto cotto tagliate spesse
  • 50 g di Ementaler grattugiato
Come procedere
  1. Preparare un sugo di pomodoro: soffriggendo l'aglio leggermente, unire la passata di pomodoro, salare e cuocere per 10 minuti coperto. Infine mettere dell'origano essiccato.
  2. Nel frattempo cuocere la pasta al dente e unirla nel sugo di pomodoro, ormai spento.
  3. In una capiente ciotola sbattere le uova, unire il formaggio grattugiato, la noce moscata e degli straccetti di prosciutto cotto.
  4. Mescolare la pasta con il pomodoro al composto di uova.
  5. Versare il tutto in una padella oleata adatta al forno.
  6. Cuocere per 20 minuti in forno caldo a 180 gradi, gli ultimi minuti con funzione grill.
  7. Servire subito e porzionare.
ricetta frittata di spaghetti

Padella rossa doppio becco Le Creuset

You Might Also Like

3 Comments

  1. che bella questa fritta al forno una buona idea anche da mangiare da soli

    ReplyDelete
  2. Ciao Barbara io da brava salernitana ho mangiato tante frittate di spaghetti (scampagnate, feste ecc) ma sempre in maniera classica e mai in forno!
    Mi piace la tua ricetta che rende meno pesante e calorica, il sapore è sempre rustico che a me piace tanto. Magari se riesco la prossima festa la preparerò così! Un abbraccio

    ReplyDelete
  3. Anch'io preferisco la versione al forno, altrettanto buona e ricca, sempre valida come comfort food!!! La pasta si sa, ci rappresenta sempre egregiamente!! Bacioni!!

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive