, ,

Ricetta zucchine trifolate con uova

Thursday, October 09, 2014

Siamo arrivati già a metà ottobre e qui si indossano ancora sandali estivi e t-shirt leggere.
Dopo aver vissuto molti anni a Londra, tutto questo per me non è più scontato e lo vivo con grande sorpresa e un pizzico di gioia.
Certo, io da fanatica di abbigliamento ho già acquistato alcuni capi che si potrebbero definire "autunnali" ovvero di maglina a maniche lunghe, anche se mi viene solo un dubbio, non è che in questi capovolgimenti climatici l'autunno non esiste proprio più, nemmeno per una singola giornata? E io passerò direttamente dall'indossare le ciabattine hawaiane agli stivali in pelo UGG come questi
Va beh, per adesso non voglio pensarci e mi godo ancora questi ultimi giorni dal sapore estivo.
E in effetti anche il nostro orto, ci ha dato le zucchine fine a qualche giorno fa.
Questa è la ricetta che più adoro con le zucchine e le uova, le zucchine trifolate con le uova, per me rappresenta un vero confort food, la preparava sempre la nonna e io le dicevo: "a me solo l'uovo"
...impossibile accontentare questa richiesta, ma si ha un contorno davvero gustoso, un piatto old fashioned, che vale la pena di non scordarsi.

zucchine trifolate ricetta


Ricetta Zucchine trifolate con uova
Tipo di ricetta: Antipasto
Autore: 
Porzioni: 2 persone
Cosa occorre
  •  4 zucchine piccole e sode
  •  1 spicchio d'aglio
  •  2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  •  1 pizzico di sale marino
  •  pepe nero
  •  2 uova 
Come procedere
  1. Lavare e tagliare le zucchine a rondelle dello stesso spessore.
  2. Scaldare in una padella l'olio con l'aglio tritato.
  3. Aggiungere le zucchine e farle saltare per circa 10 minuti.
  4. Aggiustare di sale e unire le uova leggermente sbattute.
  5. Appena le uova si rapprendono spegnere la fiamma, continuando ad amalgamare
  6. unire un poco di pepe nero.
Note
Padella con becco rosso Le Creuset



You Might Also Like

2 Comments

  1. No no guarda, qui a Milano è proprio autunno! Maniche lunghe e giacchetta per uscire. E il cielo... di un grigio!
    Meno male che ci sono piatti colorati, come il tuo, che portano il sole a tavola!

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive