,

Ricetta Impepata di cozze

Monday, August 25, 2014

Una semplicissima ricetta, che ha tutto il sapore del fresco, dell'estate e del mare: la classica  impepata di cozze, in bianco, con del pane ben abbrustolito all'aglio.
Ma oltre la ricetta c'è di più, oggi voglio parlarvi di vestiti nuovi.
Di come i chili di troppo vengano interpretatati con soluzioni in antitesi dalle commesse e di vestiti nuovi, graficamente parlando.
Ovviamente, anche all'occhio orbo, appare evidente che abbia cambiato il vestito al mio food blog
Direi che questo mi sta meglio, ed è più versatile, del precedente. 
Mi piace un sacco!
L'autrice di questo lavoro è Maria Giovanna de I pasticci di Luna, che con pazienza e perspicacia ha interpretato, le mie idee, troppo spesso confuse, dopo aver trovato il template giusto, mi ha fatto tutti i lavori di grafica, come header e le programmazioni  necessarie per renderlo navigabile.
Il risultato è questo,  a me piace parecchio, lo trovo più in linea, per come si sta evolvendo il mio lavoro di blogger e meglio ordinato. Se a voi piace, il merito è suo!
A parte gli scherzi, affidarsi ad un professionista è molto utile, ci lascia il tempo per riflettere e concentrarci su quel che effettivamente abbiamo bisogno. 
Tornando poi al primo punto sui "vestiti nuovi", vado in centro perché si avvicina la data del Battesimo di mio figlio e mi infilo nei negozi che mi piacciono di più. 
Con tutti faccio la stessa premessa:  "voglio un vestito chic-casual (come questo) per nascondere i chili di troppo post gravidanza."
La prima commessa mi propone un tailleur stile vintage Chanel, verde acceso "così si nascondono fianchi e sedere"...io penso che l'ultima volta che ho visto in giro un tailleur era in un film degli anni '70.
Secondo negozio, seconda commessa, che con fare sicuro, dall'alto dei suoi 36 chili e rotti mi dice: " per nascondere i chili, esiste un solo modo, un tubino stretto sui fianchi ma con un nodo o qualcosa sulla pancia", io penso cioè per evidenziare il mio  punto debole.
Provo, ringrazio ed esco. 
Terzo negozio e terza commessa, stavolta una quarantenne formosa e qui sono sicura che lei saprà aiutarmi e infatti mi dice: "Basta evidenziare il seno con una bella scollatura e la parte inferiore del vestito, ampio e perché no, plissettato, ne ho uno a pois" . 
Vorrei risponderle "perché no" E scappare. 
Fortunatamente mi chiamano al telefono e furtiva esco dal negozio senza farmene accorgere.
Bene, oggi ho più dubbi che ieri su come vestirmi per la festa di mio figlio, ma almeno adesso ho un blog bellissimo!



Ricetta Impepata di cozze
Tipo di ricetta: Antipasto
Autore: 
Porzioni: 4 persone
Cosa occorre
  •  1 kg di cozze 
  •  2 spicchi d'aglio
  •  una manciata prezzemolo fresco
  •  1 bicchiere di vino
  •  3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  •  pepe nero in grani
Come procedere
  1. Lavare le cozze sotto l'acqua corrente fredda, eliminare il filamento interno, grattare il guscio per togliere le incrostazioni. Eliminare le cozze con il guscio rotto.
  2. In una pentola alta inserire l'olio e l'aglio tritato e fare scaldare per un paio di minuti.
  3. Unire le cozze, il vino  e coprire. Le cozze saranno pronte quando si apriranno.
  4. Infine a fuoco spento, unire abbondante prezzemolo e pepe macinato al momento
  5. Servire con il pane tostato profumato con l'aglio.






You Might Also Like

6 Comments

  1. Emoziooooone! Lo sai che è sempre un piacere lavorare con te e devo dire che le tue idee sono state preziose e poco confuse! Grazie mille

    ReplyDelete
  2. Bellissimo il blog! Te lo avevo già detto... Come sempre, per me, tu e Luna (Maria Giovanna Loggia) siete fonte di ispirazione e di buoni propositi per riprendere il mio blog..un po' abbandonato in questi ultimi tempi, per motivi vari!!! :* :*
    Se posso permettermi un consiglio..io per nascondere pancia e fianchi mi fiondo sui vestiti che valorizzano le spalle (scollature alla americana) ed iniziano leggermente a svasare (morbidamente) da sotto il seno!!! Mi pare si chiami anche "stile impero"!!! AUGURI AL PICCOLO DUCCIO!!! <3

    ReplyDelete
    Replies
    1. seguirò il tuo consiglio! grazie sei un amore Bianca, spero che tutto si risolva presto per te :9

      Delete
  3. Ciao Bianca, sei adorabile grazie!

    ReplyDelete
  4. Bello il nuovo vestitino e deliziosa l'impepata di cozze... che dire, COMPLIMENTI!

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive