Recensione ristorante Mamma Rosa

Wednesday, May 28, 2014


Mi sono sempre piaciuti i ristoranti lontani dalle città, vicino alla campagna.
Mi danno l'impressione che si possa mangiare un cibo più genuino, quasi casalingo.
La mia scelta è così caduta sulla Trattoria Mamma Rosa, che si trova sulla strada che da Firenze porta verso Siena, non lontano da S. Casciano Val di Pesa, in piena campagna toscana, dove abbiamo trovato dei buonissimi esempi dei grandi classici della cucina toscana.
Abbiamo avuto modo di assaggiare persino il Peposo dell'Impruneta, una vera specialità del luogo, uno spezzatino di Chianina condito con del pepe, che non è di facile realizzazione perchè è molto facile sbagliare le dosi del pepe e il che rovinerebbe il piatto.
La trattoria è una casa colonica finemente ristrutturata in stile che definirei: rural chic,  ristrutturazione molto ben riuscita, dove la maggior parte degli avventori sembra essere una clientela abituale e questo per me è quasi sempre garanzia di qualità, sia del cibo proposto che del servizio offerto.
I piatti sono giusti nelle quantità e non è stato difficile gustare tutto il pranzo, composto da antipasto toscano, il bis di primi pappardelle al ragout di cinghiale e risotto ai funghi e la grigliata di carne con contorno per finire con un delizioso dessert.
Sebbene io abbia acquistato un'offerta su Groupon, ho dato un'occhiata al menù ed i prezzi mi sono sembrati accessibili.
Sicuramente da consigliare!





Segui Barbara Lechiancole su Google+

You Might Also Like

0 Comments

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive