, ,

Ricetta Irish Soda Bread

Saturday, April 19, 2014

Forse in cucina, la cosa che preferisco fare in assoluto è impastare.
Associo l'atto dell'impastare al pensare, c'è chi per farlo va in bagno e io ho bisogno di farina, acqua e tempo.
Tempo: si, proprio il tempo, è quello che a volte manca e che mi fa desistere nel fare il pane in casa... o quasi. Infatti molto spesso quando ho poco tempo, poca voglia e magari sono rimasta senza pane, tiro fuori questa ricetta dell' Irish Soda Bread, che ho imparato a fare quando vivevo a Londra.
Ci sono tante varianti, la ricetta che propongo io è la versione flat, ma nell'impasto è possibile aggiungere uvetta o anche scaglie di cioccolato, nocciole, burro e uova e verrà in questo caso, un pane da colazione davvero notevole. Però, se aggiungete ingridienti,  non chiamatelo "irish", in quanto irish people avrebbero molto da ridire!!
E' pronto davvero in 40 minuti, perchè non ha bisogno di riposare, vista la mancanza di lieviti di birra o madre,  l'agente lievitante qui è il bicarbonato di soda, che unito al buttermilk o latticello, avrà una reazione chimica che lo aiuterà a lievitare.
In Uk era facile trovare il buttermilk o latticello, qua in Italia, io lo preparo con un piccolo escamotage, anche se non è la ricetta più ortodossa; ovvero lascio riposare a temperatura ambiente latte e succo di limone per un quindici minuti.
Questo tipo di pane va mangiato il giorno stesso.



ricetta Irish Soda Bread                                                                             Ingredienti
____________________________________________________________________


  • 370g  farina Montana QB molino Grassi 
  • 130g farina multireali QB molino Grassi
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di soda
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di semi di lino (opzionale)
  • 340 ml di latticello ( in alternativa unire: latte caldo e 1 cucchiaio di succo di limone e lasciare riposare per 15 minuti)

Preriscaldare il forno a 200°.
In una ciotola unire le farine, il bicarbonato di soda, il sale, i semi e mescolare.
Aggiungere al  composto il miele e il latticello e lavorare brevemente.
In un piano di lavoro cosparso di farina, mettere l'impasto e lavorarlo per un paio di minuti finchè sarà  liscio ed omogeneo.
Formare una palla, adagiarla sul piano di lavoro e fare la croce al centro con un mattarello.
Spolverare con un po ' di farina poi cuocere in forno per 30-40 minuti  o fino a quando il pane avrà un bel colore dorato.



Potrebbe interessarti:


Segui Barbara Lechiancole su Google+

You Might Also Like

4 Comments

  1. Lo trovo proprio un'ottima soluzione e confesso che anch'io amo rilassarmi mettendo le mani in pasta :-D
    L'ho fatto una sola volta usando lo yogurt al posto del latticello ed è venuto davvero delizioso :-D
    Buona Pasqua tesoro <3

    ReplyDelete
  2. l'ho provato anch'io ed è buonissimo!!! e poi ti salva all'ultimo minuto! :)
    Tanti auguri di buona Pasqua anche a te, un bacio!
    Laura

    ReplyDelete
  3. E' un'ottima soluzione per un pane dell'ultima ora ma anche per chi è intollerante al lievito, peccato che per apprezzarlo vada consumato in breve tempo...ma se si incomincia a mangiarlo tiepido, è anche difficile che duri!
    grazie

    ReplyDelete
  4. ti è riuscita veramente molto bene, brava

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive