, , ,

Ricetta Gazpacho di fragole e pomodoro

Thursday, April 24, 2014

Eccoci al consueto appuntamento settimanale di #QuestaVoltaCiRiesco.
Oggi voglio soffermarmi sull'importanza di stabilire una routine giornaliera, perchè quando si vuole raggiungere un obiettivo qualsiasi e tale è riuscire a perdere peso, diventa fondamentale avere una strategia che ci distragga mentalmente e fisicamente dal nostro pensiero fisso e dalla possibilità del fallimento e che al contempo ci proietti immancabilmente verso il successo.
Per prima cosa vi suggerisco di comprare dei magneti per appendere la vostra routine direttamente sullo sportello del frigorifero e se possibile anche un catenaccio, per evitare di aprire il frigorifero se non sotto stretta sorveglianza!!! Eh si... perchè, ammettiamolo, noi donne spesso pensiamo che se nessuno ci vede ingurgitare del "junk food", le calorie immagazzinate si possono omettere dalla conta!
E' una classica bugia tutta femminile, il mangiare nascondendosi.
Tornando alla routine: è necessario segnarsi bene cosa dobbiamo mangiare e a che ora, gli appuntamenti di lavoro, la palestra e le telefonate da fare.
E' molto utile anche mettere per iscritto i nostri stati d'animo, come ci sentiamo quando abbiamo fame, quanto ci sentiamo orgogliose e soddisfatte quando riusciamo a resistere ad una tentazione e così via. In questo modo, al termine della giornata possiamo analizzare tutto quello che ci è successo, di modo da poterci distaccare a mente fredda da quelle situazioni che nel momento ci sono parse sconfortanti.

Routine Barbara:
- Fare colazione con yogurt ed un frutto.
- Uscire a fare una passeggiata all'aperto (no centri commerciali o supermercati).
- portarsi dietro una banana o una galletta per lo spuntino delle 10.30
- Rispondere alla mail, fare le telefonate del giorno.
- Svolgere le commissioni andando direttamente in banca e non usando il Remote Banking.
- Utilizzare sempre le scale evitando l'ascensore.
- Preparare il pranzo e impiattarlo nei piatti più belli che abbiamo. E' un modo per prendersi cura di noi stesse. 
- Fare la spesa a stomaco pieno.
- Rincasare e impastare pane integrale, perchè è rilassante e meditativo. Inoltre, quando il pane lo faccio io, ne mangio meno perchè voglio gustarlo tutto! 

Mi raccomando, non dimenticate di scrivere i momenti di debolezza e gli stati d'animo. Sarà più facile analizzare il perchè accade e da lì, trovare la strada per uscirne sarà facilissimo!

Come diceva Winston Churchill: "non è facile e vi prometto lacrime e sangue, ma in fondo per vincere dobbiamo rischiare di perdere" ...e come non credere a uno che ce l'ha fatta molte volte!



Ricetta Gazpacho di fragole e pomodori                         Ingredienti per 2 persone ____________________________________________________________________


  • 200 g pomodori ramati
  • 200 g fragole
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe
  • 2 fette di pane integrali
  • menta fresca

Sbollentare per per qualche minuto i pomodori ed eliminare la pelle e  l'acqua di vegetazione e frullarli assieme alle fragole e la menta, a me piace frullare insieme il pane in modo da ottenere un composto più denzo. Condire con olio extravergine di oliva, sale e pepe rosa e  tenere in frigo fino al momento di servire. Infine guarnire con una fragola e qualche fogliolina di menta.




Per chi ha perso le puntate precedenti di #QuestaVoltaCiRiesco:
ricetta light: vellutata arancione alle carote, insieme alle  mie piccole regole
ricetta light: falso gelato pronto in 30 secondi
ricetta da bere: smoothies pompelmo e banana
post introduttivo QuestaVoltaCiRiesco
#QuestaVoltaCiRiesco le finaliste


e per seguire il progetto in real time su tutti i social network basta seguire questo hashtag: #QuestaVoltaCiRiesco


 Segui Barbara Lechiancole su Google+

You Might Also Like

5 Comments

  1. Me la segno anche io una routine adesso ;-)

    Ottimo il gazpacho, prendo spunto!

    ReplyDelete
  2. Davvero molto intrigante questo abbinamento,da scoprire :-D

    ReplyDelete
  3. Assolutamente validissimi i tuoi consigli (e Dio solo sa quanto dovrei metterli in pratica visto che ho un tot di chili da perdere e non ci riesco!) sullo scrivere lo stato d'animo... beh ecco quello per quel che mi riguarda meglio di no.... non sarebbe sufficiente una risma di carta e sarebbe una parolaccia dietro l'altra... il tuo piatto è molto, molto bello!

    ReplyDelete
  4. La citazione mi piace parecchio. La tua forza di volontà anche. Questo gazpacho? Divino.
    Bravissima!!!!

    ReplyDelete
  5. ottimo programma, consigli da custodire...splendido gazpacho

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive