pulizia home made per scarpe

11:43

Spesso vi parlo di scarpe e borse, ma oggi vorrei parlarvi di metodi per mantenerle belle e pulite il più a lungo possibile, cercando di inquinare poco, utilizzando quei prodotti che solitamente si trovano nelle nostre case: i vecchi rimedi della nonna.

  1. se le scarpe hanno un cattivo odore all'interno sarà sufficiente  mettere un cotone imbevuto di olio essenziale e un goccio d'acqua.
  2. Se le scarpe sono da ginnastica o in pelle chiara sarà sufficiente passare un panno inumidito con del latte detergente.
  3. Se invece le scarpe sono di camoscio (come le mie UGG oramai anzianotte) e vogliamo ridare vigore al pelo, basterà passare a distanza di 20 cm. con il vapore di un ferro da stiro.
  4. Se invece abbiamo delle scarpe di tessuto, evitiamo di lavarle in lavatrice, perchè con un lavaggio automatico, si rischia di rompere la gomma. Sarà quindi sufficiente un lavaggio a mano con un ammollo di diverse ore con un sapone neutro. Dopo di che spazzoliamole e lasciamole ancora in ammollo per qualche altra ora. Sciacquiamole bene con un ammorbidente per capelli e  lasciamole asciugare all'aria aperta.
La cosa che va evitata assolutamente è asciugare le scarpe di pelle vicino ai radiatori o a fonti di calore diretto.

immagine presa dal web

You Might Also Like

2 Comments

  1. metodi motlo utili, che in parte conoscevo :-)

    ReplyDelete
  2. grazie mille sono consigli molto utili...!!

    ReplyDelete

About me


Ho aperto il blog un po' per caso, quando mi sono trasferita a Londra. Pensando che l'avrei chiuso in poco tempo. A distanza di 4 anni e con mia grande sorpresa, il blog è più in salute che mai.
Direi che è si è salvato dalla mia incostanza ed ha resistito ai vari traslochi che in quattro anni ci hanno visto passare , da Londra a Manchester e poi di nuovo a Londra, passando per Venezia e adesso a Prato...più o meno stabilmente. Amo profondamente il cioccolato fondente e il caffè nero.

Like blog on Facebook

Blog Archive