, , ,

Ricetta Welsh Cakes

Wednesday, August 01, 2012

Ne ho già parlato altre volte, ma mi trovo bene e mi piace riscriverlo.
Ho sempre acquistato da Groupon offerte di ristoranti e pizzerie e devo essere onesta è sempre andato tutto benissimo. Anche quando qualcosa non è andato per il verso giusto il Customer Care di Groupon si è messo immediatamente a disposizione per risolvere il problema. E lo dico con cognizione di causa, mi è capitato il mese scorso di acquistare un ristorante su Roma, però il ristorante avevo chiuso i battenti per problemi di altra natura. Contatto Groupon, aspettandomi anche di dovermi arrabbiare con qualcuno per fare valere i miei diritti, un po' come capita quando si deve chiamare l'operatore della propria compagnia telefonica.
Invece, si sono scusati loro per l'intoppo, del quale non ne erano certamente i colpevoli e ho avuto un rimborso immediato. Inoltre mi hanno suggerito, visto che mi trattenevo a Roma poche ore e poi rientravo a Londra, un altro ristorante che mi hanno prenotato direttamente loro e nel quale sono stata servita come una regina.
Questo è quello che in "anglo-sassònia" si chiama Customer Care, la cui traduzione letterale è appunto cura del cliente e non semplice assistenza al cliente, qui si tratta di cura! Il mio post è un ringraziamento allo staff e alla gentilezza degli operatori!
Mentre io vi lascio la ricetta dei welsh cakes, che io chiamo anche "gli scones di emergenza", sono molto simili, ma non dovendo essere cotti in forno, si fanno realmente in 20 minuti! Ricetta liberamente tratta da Baking Mad.


Ingredienti per 14 welsh cakes
____________________________________________________________________ 

  • 225 g. di farina autolievitante
  • 110 g. di burro
  • 85 g. di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • un paio di cucchiai di latte se serve
  • una manciata frutta secca mista a scelta, io avevo dei mirtilli rossi e uvetta verde
Mettete in una ciotola il burro a pezzi e la farina, lavoratela velocemente con le mani fino a che non avrete un composto a briciole. Aggiungete uova, zucchero e frutta secca e lavorate fino ad ottenere un composto liscio a palla, se vi occorre aggiungete del latte. Occorreranno circa 10 minuti. Tirate la sfoglia a circa 6\7 mm.  e con un tagliapasta ricavatene dei cilindretti di circa 6\7 cm. di diametro.
Mettete a scaldare una padella antiaderente, se non lo è imburratela, cuocete i dolci 3 minuti per lato.
Il calore non deve essere estremo, ma medio, altrimenti si bruceranno senza cuocere internamente.
Cospargete di zucchero semolato

Io li mangio caldissimi con della créme fraiche e lamponi!


 English:


 14 welsh cakes
____________________________________________________________________ 

  • 225 g. self reising flour
  • 110 g. unsulted butter
  • 85 g. custer sugar
  • 1 egg
  • milk, if needed
  • handful of sultanas and cranberries dried fruit
Place butter and flour in a mixing bowl and work until you get breadcrumbs.
Now add the other ingredients and knead until you get a nice ball of dough, adding some milk if needed.
Roll out the dough to be 5 mm. thick and then cut into rounds with a 6 cm. diameter cutter.
Rub an heavy frying pan with butter, put it on the heat and when hot, place the welsh cakes and cook them for about 3 minuts, then turn them over and cook for other 2\3 minuts. The temperature should be medium, otherwise they won't properly cook inside.
Dust with caster sugar. I use to eat them with créme fraiche and raspberries.

You Might Also Like

33 Comments

  1. mouthwatering!!! mamma che acquolina in bocca che ho:-)))

    ReplyDelete
  2. Ma che foto stupende!!!! Ho l'acquolina!!!

    ReplyDelete
  3. Disavventure anglosassoni e Groupon a parte ... la ricetta sembra ottima! :-D

    ReplyDelete
  4. cara Barbara groupon è una garanzia, e meno male che hanno rimediato...quello che hai preparato è di una delizia assoluta. baci

    ReplyDelete
  5. semplicemnete meravigliosi questi cakes! Quanto a Groupon sono veri Signori, anche a me è capitato di interagire con il Customer care e ho trovato enorme disponibilità! :) ciau

    ReplyDelete
  6. ENHORABUENA POR TU BLOG ES MUY BUENO , ME QUEDO COMO SEGUIDOR BESOS.

    ReplyDelete
  7. e poi hai da dire che non sei brava con i dolci? mo ti meno!!!

    ReplyDelete
  8. Anche io uso spesso Groupon e mi sono sempre trovata bene:)
    Che forti i tuoi dolcetti !!!
    Ma lo sai che ho le tue stesse tazzine:)))
    Baci

    ReplyDelete
  9. Barbara...questa è pura poesia..
    P.S. Da Groupon non ho mai acquistato nulla..devo provare !

    ReplyDelete
  10. molto interessanti questi dolcetti!!! un bacio

    ReplyDelete
  11. bè, ma questa mi mancava.. dopo aver provato il pane in scatola dell' ikea, il latte UHT, sempre pronti per le emergenze... ci volevano gli scones di emergenza!!!!!!!!!
    deliziosi!
    un baio!

    ReplyDelete
  12. Ciao Barbara, che spettacolo :) bravissima!
    Sono proprio felice di averti conosciuta, sei bravissima!
    Antonella.

    ReplyDelete
  13. Che buoni, io adoro gli scones, questi sono molto più pratici li proverò sicuramente.
    Ciao, sono contenta che Groupon ti abbia risolto la serata.

    ReplyDelete
  14. E' bello avere a che fare con persone serie e professionali. Gli scones ti sono venuti benissimo.

    ReplyDelete
  15. Ottimi questi scones superrapidi...terrò presente! Baci

    ReplyDelete
  16. Buongiorno Barbara, ma che foto splendide! Come sempre del resto! E complimenti anche per la ricetta! Buona giornata!

    ReplyDelete
  17. questi welsh cakes non li conoscevo ma mi ispirano parecchio!

    ReplyDelete
  18. che favola Barbara, non li conoscevo ma li proverò

    ReplyDelete
  19. Geniali questi simil scones da cuocere in padella....geniali!!!! Ricetta che mi annoto al volo e che torna utile per una bella colazione...Complimenti!
    simo

    ReplyDelete
  20. hanno un aspetto davvero invitante!!

    ReplyDelete
  21. Nooo questi mi mancavano! Li devo provare assolutamente!

    ReplyDelete
  22. si anche noi compriamo spesos da Grupon e finora sempre tutto bene, ma mi fa piacere sapere che in caso contrario si comportano bene;-) che carini questi welsh cake, li conosco solo adesso grazie a te :-D

    ReplyDelete
  23. scones in padella? Fortissimiiiiiiiiiiiiiii, li proverò, un abbraccio SILVIA

    ReplyDelete
  24. Fa piacere davvero sapere che curano i clienti quando succedono questi inconvenienti.. anche io pensavo che in questi casi ci si mangia solo di nervi!! meno male che persone professionali ci sono ancora
    la tua ricetta è davvero buona e interessante..
    grazie per il bel commento sul mio blog :)

    ReplyDelete
  25. Ma che bella idea! Senza usare il forno.....e'l'ideale con questo caldo....grazie

    ReplyDelete
  26. Scones in padella? Niente forno? Me li salvo e li provo al più presto :)
    Grazie!

    ReplyDelete
  27. non li ho mai assaggiati :( li preparerò sicuramente :) buon w.e.

    ReplyDelete
  28. La prima foto mi piace da morire!! Li proverò sicuramente questi WC.
    Per quanto riguarda Groupon in Italia c'è un esercito di scontenti :-(
    Ma perchè in Italia le cose vanno (quasi) sempre dalla parte sbagliata?
    Un abbraccio

    ReplyDelete
  29. Assolutamente da provare, Grazie!!!!!

    ReplyDelete
  30. Fichissimi "gli scones d'emergenza!!" non sapevo di questa versione speedy! Ovviamente, da provare adesso che qui è la stagione dei frutti rossi! ;)

    ReplyDelete
  31. Una meraviglia deliziosissima!!!

    ReplyDelete
  32. ma che ficataa! li devo fare...! non ho i lamponi ma una marmellatina homemade di fichi e menta penso possa andare benissimo, che ne dici? :) complimenti perchè è davvero una trovata salvavita! :) con l'occasione ti invito a passa sul mio blog perchè sono particolarmente orgogliosa delle mie mini cake ma ci terrei al tuo parere :)

    ReplyDelete
  33. ops scusa non ho messo il link saocomesefao.blogspot.it

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive