, , , ,

ricetta Pollo alle olive verdi, capperi con profumo di limone

Sunday, May 27, 2012

Annotazione climatica: da 4 giorni finalmente è arrivata l'estate anche nella fredda Gran Bretagna. Qui sul Tamigi, c'è un venticello ed arriva un aria di salmastro e gabbiani che ci svolazzano sul terrazzo, che se chiudo gli occhi e non guardo Canary Wharf mi sembra di essere in un altro posto che ben conosco e che mi manca, Sal.
Annotazione personale, non uso il blog per le comunicazioni familiari, ma siccome questa è una bella notizia, lo farò lo stesso: Auguri Luca, per tutti e 3 i grandi eventi!... :)



Ingredienti per 3 persone 

____________________________________________________________________ 
  • 6 pezzi di pollo tra cosce e sovracosce
  • 2 cipolle
  • 1\2 bicchiere di vino bianco 
  • scorza di limone
  • 1 pomodorini di collina 
  • 1 cucchiaino di capperi
  • 2 manciate di olive verdi alla siciliana 
  • 4 cucchiai di olio di oliva extra vergine 
  • 1 bustina di insaporitore per carni 
Incidete la pelle del pollo in un paio di punti e insaporitelo con il trito di spezie e sali Ariosto.
Nella casseruola ponete a scaldare olio e fate rosoloare a fiamma alta il pollo da entrambe le parti, sfumate con del vino bianco.
Dopodiche unite le cipolle affettate finemente e i pomodori. Coprite e lasciate cuocere per 25 minuti. Se serve aggiungete 2 mestoli di acqua calda.
a questo punto unite le olive, i capperi e la scorza gratugiata di un limone, completate la cottura a gas alto per qualche minuto, fino a quando il sugo non avrà la consistenza che più desiderate. Aggiustate di sale se occorre.
E adesso correte a mangiare!




English:

Climatic record: eventually summer appears to be arrived 3 days ago and here on the Thames river, there is a nice breeze that brings the smell of the sea and seagulls fly up on our terrace.  If I close my eyes and not look at Canary Wharf, seems to be in another place that I know well and that I miss a lot, Sal.
Now, a personal note, I do not use blogs for family communication, but just becaouse is a good news, I'll do: Congratulations Luca! (for all the 3 major events! ... heheh)


Ingredients for 3 people

____________________________________________________________________ 
  • 6 thighs and drumsticks chicken
  • 2 onions
  • 1\2 glass of wine white
  • lemon zest
  • cherry tomato 
  • 1 teaspoon of capers
  • 2 handful of green olives 
  • 4 table spoon of Extra Virgin olive oil 
  • salt & pepper
Carve the chicken skin in a couple of points and season with the herbs and salt Ariosto.
In saucepan heat the oil and then put in the chicken  to brown at high heat, on both sides, soute with white wine. After that add the finely sliced ​​onions and tomatoes, cover and simmer for 25 minutes. If needed add 2 ladles of hot water. At this point add the olives, capers and lemon zest, finish cooking at high heat for about 5  minutes, until the sauce has the consistency you desire.
Season with salt if necessary.
Now run to eat!

You Might Also Like

18 Comments

  1. Adoro Londra, spero di ritornarci al più presto...il tuo pollo è molto invitante....buon fine settimana

    ReplyDelete
  2. Il pollo preparato in questo modo mi piace sempre da matti!!!! Ottimo e saporito! Ciao!!!!

    ReplyDelete
  3. Ciao bella donna, che piacere rivederti!
    Da te si mangia sempre bene, devo tornare più spesso.
    Un forte abbraccio, a presto!

    ReplyDelete
  4. buono! e poi quel sughettino favoloso... arrivo con il pane!

    ReplyDelete
  5. Il pollo fatto così sa' di casa e famiglia. E poi nel sughetto si fa la scarpetta!

    ReplyDelete
  6. Deve essere buonissimo! E come vorrei essere anch'io sul Tamigi!

    ReplyDelete
  7. se la luce della tua foto e' quella del tuo terrazzo mi autoinvito! c'e' anche un ottimo menu' ;-) !!
    ciao
    Vaeria

    ReplyDelete
  8. Tu hai fatto il pollo ed io,in modo simile,ho fatto il coniglio.
    Ottima ricetta,brava Barbarella!!!

    ReplyDelete
  9. Che bello, l'estate è arrivata anche lì...a dire il vero credo sia arrivata prima lì da te che da noi... :-) Ma bella anche la testatina nuova! :-)) Buono il tuo pollo, sa tanto di casa e di famiglia e credo tu l'abbia cucinato apposta, o sbaglio? Ti abbraccio forte forte...

    ReplyDelete
  10. Cara Barby che bella teglia ricca ed era ora che l'estate incominciasse a baciare tutti noi!!!
    Un mega baci,Imma

    ReplyDelete
  11. Anche qui a Firenze la temperatura si è alzata in questi ultimi giorni. Sembrava che la primavera fosse arrivata, ma invece oggi il cielo è di nuovo nuvoloso e pronto a rimettersi a piovere. Che noia!!!
    Non ho mai cucinato il pollo in questo modo, ma deve essere davvero molto buono.
    Buona domenica!

    ReplyDelete
  12. mmmmh...che piatto gustoso! Ottimo questo pollo cucinato coì con quel sughetto saporito, sa di estate!

    ReplyDelete
  13. wowww! che bellino il nuovo headerrrrrrrrrrrrrr :)))))) mi piace un sacco!

    ReplyDelete
  14. che bontàà.. e che bella nuova grafica.. non l'avevo ancora notata

    ReplyDelete
  15. Sarà che il pollo è uno dei miei piatti preferiti...ma mi hai dato una grandiosa idea per la cena di domani... Bravissima!!!
    Ha davvero una faccia superba!
    A presto
    Chiara

    ReplyDelete
  16. ohi, signorina Barbarella: e di quest nuova veste grafica quando avevi intenzione di informarmi???? lo sai che ti copio tutto, la prossima cosa sarà questa !!! (per i frustini come siamo messe??) ;)

    ReplyDelete
  17. Una veste deliziosa, gustosissima per il pollo! Segno che le idee per un buon pollo non son mai troppo!

    ReplyDelete
  18. Mamma mia Barbara che bontà!!!! Sarà che in questi giorni vado sempre di fretta in cucina passare finalmente oggi tra i vostri blog mi ha fatto ritornare la voglia di cucinare!!!!! Questo pollo deve essere squisito! Certo che puoi partecipare anche con altre ricette, una per ogni categoria! Ti aspetto e nel frattempo inserisco questa meraviglia, non so se riuscirò a partecipare al tuo contest ma spero di ritornare on- line al più presto. Un bacione
    Ely

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive