Ricetta Chiacchiere

Wednesday, February 22, 2012

Questo piccola rotella che vedete qui nella foto è il pezzo più antico che abbiamo, appartiene alla famiglia di mia mamma da diverse generazioni. Per capire quanto è importante per me, questo piccolo attrezzo, dovete sapere che una delle parole più gettonate da mio nonno è "sciitt" ovvero butta, come se fosse nato in piena era consumistica, cosa che poi ha eredito fantasticamente, mia mamma e in modo telepatico ma inequivocabile pure mio babbo.
L'unica persona che si è salvata da questo "scitt-scitt" compulsivo, sono proprio io.
A me spetta custodire, come fossi un templare, le poche cose rimaste appartenute ai miei avi.

La ricetta è liberamente tratta dal libro "con poco o nulla" ricette di cucina popolare - Libreria Editrice Fiorentina


Ingredienti

  • 200 g. farina
  • 2 uova
  • 20 g. di burro
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 500 ml. di olio di semi per friggere
  • zucchero a velo
In una ciotola lavorate la farina, uova, burro ammorbidito e zucchero, quando avrete ottenuto una pasta soda, tiratatela sottilmente a sfoglia dello spessore di 3 mm.
Con la rotellina smerlettata tagliatela di larghezza almeno 2 dita con forme irregolari.
Friggete in abbondante olio e spolveritazzate di zucchero a velo.


Ingredients



  • 200 g. flour
  • 2 eggs
  • 20 g. butter
  • 2 tablespoons of  caster sugar
  • 500 ml. seed oil to fry 
  • icing sugar
In a mixing bowl work together flour, eggs, softned butter and suger, until you get a firm dough. Now prepare the sheet with a thickness of 3 mm 
and now cut at least 2 fingers wide with irregular shapes.
Fry in deep oil and dusting with  icing sugar.




You Might Also Like

31 Comments

  1. le chiacchiere che meraviglia!
    ne ho mangiato un vassoi, piccolo, ma un vassoio :P che goloso che sono!
    le tue sono uguali a quelle che fa la mamma, ottime!

    ReplyDelete
  2. buone le frappe!!! e che bella quella rotella, custodiscila bene!!!

    ReplyDelete
  3. Gnam gnam!!!!! che buone!!!!!!!!! e che bella la rotella, e' sempre bello avere degli oggetti antichi in casa che magari usano bisnonne e nonne!!! Bravissima Barbara!!!!

    ReplyDelete
  4. ma che meravigliaaaa vedo che ti sei data da fare!!! Brava!!! Senti ma... se io portassi nutella e marmellata, tu le chiacchiere ce le hai ancora, oppure te le sei pappate tutte? :)

    ReplyDelete
  5. le chiacchere! che belle! it's an awfully long time since I had a chance to eat some of those little beauties! thanks for re-awakening my childhood memories!

    ReplyDelete
  6. Ciao cara Barbara,grazie per essere passata a trovarmi.
    Lo sai che ho la stessa rotella "buttata" in qualche cassetto? Era di mia nonna ma non so lei da chi l'abbia ereditata. Mi hai fatto venire il desiderio di cercarla!!
    Belle le tue chiacchiere,complimenti.

    ReplyDelete
  7. hai ragione, la rotella è bellissima! (in Romagna si chiama "sprunella")
    e le chiacchiere perfette! ciao :-)

    ReplyDelete
  8. che bella tradizione e continua a custodirla!!!! e poi queste chiacchiere uhmmm yummy!un bacione

    ReplyDelete
  9. veramente belle queste tue chiacchiere ed essendo una di quelle ricette che si perde nella notte dei tempi è giustissimo l'attrezzo d'epoca che hai usato e che custodisci.
    Mi sono aggiunta ai tuoi lettori e se ti va di passare da me ne sarei felice. un abbraccio

    ReplyDelete
  10. quell'attrezza è bellissimo, si vede che ha la sua storia, baci.

    ReplyDelete
  11. buone le tue chiacchiere....buona serata!

    ReplyDelete
  12. Sono bellissime anche le tue!
    Buon carnevale carissima!!

    ReplyDelete
  13. Le chiacchiere son buonissime...neanche a dirlo!...ma quella rotella è fenomenale!...sia per i ricordi sia perchè le cose di una volta durano veramente tantissimo. l'altro giorno ho dovuto comprare una rotella proprio per fare le chiacchiere e sta già arruginendo nonostante non fosse costata 4 soldi o_o

    ReplyDelete
  14. ahahahhah!! Mi ha fatto morire dalle risate quando hai scritto che '...devi custodire come se fossi un templare...', non so perchè ma ti ho immaginato con lo spadone e con la croce rossa sulla tonaca mentre fai la guardia a alcuni vecchi attrezzi da cucina per preservali per le future generazioni. Ti dirò, fino a qualche anno fa anche io er un 'templatare', poi ho iniziato ad abbracciare la politica del tuo saggio nonno :-) Le chiacchere le posterò anche io, ricetta di famiglia da più di 40 anni. Ti farò sapere quando la pubblicherò, magari ti interessa fare un giro dalle mie parti :-)

    ReplyDelete
  15. A me piacciono sia le tue chiacchiere "dolci" ... che le tue chiacchiere "scritte"! ...

    ReplyDelete
  16. Grazie tesoro che belle chiacchiere!bellissimo l'attrezzo cuscodiscilo bene..un bacioneee

    ReplyDelete
  17. Meno male che ci sei tu, sembra un gioiello la tua rotella, custodiscila gelosamente ;)

    ReplyDelete
  18. ne è rimasta una per me??

    ReplyDelete
  19. amore le chiacchiere! La tua rotellina è spettacolare!!

    ReplyDelete
  20. Preziosissima questa rotella!Da custodire gelosamente .. adoro le chiacchiere anche se qst anno ne ho mangiate troppo poche per i miei gusti :( baci

    ReplyDelete
  21. chiccheriamo assieme va..cosi me ne lasci qualcuna di queste bontà :) hihihihihi bellissima anche la rotella! io manco ne ho una nuova!!!! conservala stretta :)

    ReplyDelete
  22. Complimenti per il tuo blog...e per le tue deliziose ricette!! Ció che ci viene affidato in custodia é sempre prezioso: racchiude in sé storie di vita ed emozioni incancellabili, che noi contribuiamo a rinnovare nel tempo...
    Un bacione
    Giuli

    ReplyDelete
  23. La rotella ha fatto un lavoro meraviglioso, ciao buona serata!!!!!!!!!

    ReplyDelete
  24. magnate stasera!!! ma non fatte da me, ma dalle manine sante della suocerina!! che dici, mi salvo la ricetta e l'anno prossimo ce provo??
    favolosa, la rotella, e piena d'amore...
    ciao barbara, spero di tornare presto a ridere un pò delle tue battute...

    ReplyDelete
  25. Niente da fare, alla fine non sono riuscita a partecipare al tuo contest :((
    Però sono curiosa di scoprire la ricetta vincente :) ...speriamo sia per la prossima ^__^

    ReplyDelete
  26. Che bella quella rotellina! :) fai bene a conservarla! Notte! Bacio...anna.

    ReplyDelete
  27. Buonissime le tue chiacchiere..fameeee

    ReplyDelete
  28. che belle le chiacchiere, immagino la bontà! anch'io sarei un pò "buttatrice" nello spirito, ma alla fine finisce che mi faccio prendere dai sensi di colpa e tengo tutto per ricordo!

    ReplyDelete
  29. These could be very addicting...lovely!

    ReplyDelete
  30. Ciao Barbara, complimenti per il tuo bel blog :) sei veramente brava! mi sono unita ai tuoi lettori, ti aspetto nel mio blog, se vuoi... ciaooo

    ReplyDelete
  31. si sente la fragranza anche solo guardando la foto¨!! che meraviglia Barbara!!! .-)))

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive