, , , ,

RIcetta Scones with sultana & hazelnuts

Monday, November 14, 2011

Today I want to offer you a classic English afternoon treat: the legendary scones served with clotted cream and jam and, of course, together with a cup of tea sweetened with milk. Clotted cream is one of the richest and indulgent creams  I've ever came across. I'm not a big consumer of cream or butter, but the clotted cream makes me literally melt!



Ingredients:
  • 250 gr. raising flour
  • 35 gr. of sugare Muscovado 
  • 130 ml. of milk
  • 55 gr. of cold butter
  • 1 pinch of salt
  • a handful of sultana
  • a handful of hazelnuts
Preheat the oven to 190°C. 
Place the flour, sugar, salt and butter in a food processor and pulse quickly until you get a breadcrumbs texture. Put the mixture in a mixing bowl, add the milk and finally the sultana and hazelnuts. Place the mixture on a floured work surface. Roll out the dough and using the palm of your hand,  press it until you get it 2 cm thick.
Now cut the scones with a round cutter, as pictured, place them in a oven tray and bake for 15 minutes.
Serve the scones with clotted cream and your favorite jam.


Scones con uvetta e nocciole
Ogni tanto ritorno e così in un pomeriggio piuttosto tranquillo, voglio proporvi un classico dolcetto da pomeriggio inglese: i mitici scones, rigorosamente accompagnati con clotted cream, marmellata e naturalmente non facciamoci mancare neppure una tazza di tea fumante addolcita con del latte.
Clotted cream è una delle creme più ricche di grasso e indulgenti che il mio palato abbia mai incontrato. Io che non sono una grande consumatrice di creme o burro, di fronte alla clotted cream mi squaglio letteralmente!
E come dicono qui, mettete sempre prima la marmellata e poi la crema, altrimenti scivola :)




Ingredienti:
  • 250 gr. di farina autolievitante
  • 35 gr. zucchero Muscovado 
  • 130 ml. di latte
  • 55 gr. di burro freddo (qualcuno usa direttamente la clotted cream, ma non ho ancora provato...vi farò sapere!)
  • 1 pizzichino di sale
  • una manciata di uvetta 
  • una manciata di nocciole



Preriscalda il forno a 190°C preparate una teglia, rivestita con carta da forno.
In un robot mettete farina, sale, zucchero e burro, dando i piccoli "pulse", fino a che non avrete una consistenza "sbriciolosa". Trasferite in una ciotola, aggiungete il latte e impastate velocemente con le mani. A questo punto unite nocciole e uvetta e stendete l'impasto con uno spessore di 2\3 cm. Aiutandovi con coppa pasta ricavate dei dischi, che adagiaderete sulla teglia, spennelate con del latte e infornate per ca. 15 minuti.
Infine farciteli con clotted cream e marmellata di fragole e via la goduria!
Dovete provare davvero questa ricetta: ne andrete pazzi!

You Might Also Like

52 Comments

  1. Beh, che te lo sto a dire che io queste ricette very British le adoro?!! domani giuro li faccio!! se sono come quelli che prendevo lassù ...ho già l'acquolina in bocca!

    ReplyDelete
  2. Buoni buoni buoni!!!! visto che oggi ho preso la clotted cream uso la tua ricetta e in settimana li faccio anche io!!!! che fameeeeee!!!!!!

    ReplyDelete
  3. che buoni!!!! gli scones li faccio spesso ma non avevo mai provato con le nocciole! però non è valido!!!mi hai fatto venire una curiosità incredibile...ora dove la trovo la clotted cream io ???
    bravissima come sempre!!
    un bacione!
    Laura

    ReplyDelete
  4. alla faccia della colazione!! sei un sacco senza fondo!! ma tutta sola o hai lasciato qualcosa a tuo marito por'omo!! :-P buoni gli scones!!!:-P copio e incollo ^_^

    ReplyDelete
  5. Golosissimi e pensa che non li ho ancora mai preparati...segno la ricetta...un abbraccio SILVIA

    ReplyDelete
  6. Mai fatti gli scones ma è da un pò che ci giro intorno!!! Ottima colazione direi...Un bacione!!!

    ReplyDelete
  7. ssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssssih. Non lo dire in giro, ma ho gia' preso nota. SOno favolosiiiii

    ReplyDelete
  8. Bellissima ricetta, la proverò!

    PS: se ti va, inserisci la richiesta di collaborazione per Officina di Cucina anche nel tuo blog :)

    ReplyDelete
  9. Mangiati e apprezzati..ma mai fatti..che sia la volta buona??? intanto grazie as always, hugs Flavia

    ReplyDelete
  10. Gli inglesi sanno proprio il fatto loro quando si tratta di dolcetti per il tea. Sembrano davvero squisiti!

    ReplyDelete
  11. Scones have been on my list like, forever! I can't imagine anything better than that for an afternoon tea or coffee :)

    ReplyDelete
  12. Dovrò prima o poi provare questi amabili scones.. e la clotted cream quante ne sa?! O__O

    ReplyDelete
  13. nell'ultimo viaggio in Irlanda ne ho mangiati tantissimie che buoni!!! :P
    i tuoi hanno un aspetto più che delizioso! brava! anzi -issima! :D

    ReplyDelete
  14. Barbara, mi ricordano tanto il mio periodo inglese :) Ne ho mangiati a tonnelate (se ne sono anche visti i risultati, anche se imputavo il restringimento dei vestiti all'asciugatrice!) Sono proprio invitanti su quella tavola apparecchiata!

    ReplyDelete
  15. Questi scones sono deliziosi, devo proprio provarli! Ciao

    ReplyDelete
  16. belli gli scones e da una vita che non li faccio!

    ReplyDelete
  17. Nemmeno io sono da creme...ma quando ci vuole, ci vuole!!!^_^
    Che bella tavola imbandita..gli scones non li ho ancora mai provati.. prendo nota..
    Bacio cara!!

    ReplyDelete
  18. uNA PRESENTAZIONE SPLENDIDA...

    ReplyDelete
  19. con una colazione così la giornata sicuramente inizierebbe positivamente!!! be io mi accomodo :-)

    ReplyDelete
  20. Con questi scones entri definitivamente tra i miei blog preferiti!! :-) Neppure io sono un'amante del burro ma una rara eccezione in inverno, quando il clima lo permette, ogni tanto è consentita :-) Mi segno la ricetta. Brava!

    ReplyDelete
  21. Questi barbara sono davvero perfetti per il tea time li adorooooooo!!baci,imma

    ReplyDelete
  22. bellissimi. mi ricordano quando ero a Londra per studiare...che bei tempi!
    la versione con nocciole è davvero fusion e golosa!
    ciao a presto
    Valeria

    ReplyDelete
  23. Mamma mia..come vorrei essere li..a quel tavolo...quasi quasi mi squaglio anche io..

    ReplyDelete
  24. uh, mi piacciono tantissssimo gli scones, mala mia vera passione sono gli english muffins. Anzi, forse tu sei la persona giusta a cui chiedere la ricetta. Posso????

    ReplyDelete
  25. mamma mia che buoooooni1!!!!!!

    ReplyDelete
  26. Nulla è più deliziosamente di British di uno scones accompagnato da un buon tea con latte!

    ReplyDelete
  27. Ciao Barbara...ma che meraviglia! E quante calorie...
    Bravissima!

    ReplyDelete
  28. Mamma mia che sò belli, e li segno !!
    Bravissima bacioni!

    ReplyDelete
  29. hei bellissima...mi ero persa queste delizie....e si che sei presente nel mio blog....ma con i miei orari non riesco mai a fare tutto cio che vorrei,come stare dietro al mio blog e commentare. complimenti con un bacio, Maria ^_^

    ReplyDelete
  30. Che belli questi tuoi scones
    una buona serata e un abbraccio ciao

    ReplyDelete
  31. Ma che meravigliosa tavola imbandita Barbaraaaaa! La colazione è il mio pasto preferito e anch'io, appena posso, cerco di apparecchiare come nei film...così, come hai fatto tu...facciamo che prendo il primo aereo e domattina passo a far colazione da te? Sai che vorrei fare anch'io gli scones? Vedi che telepatia? Sono giorni che ci penso e adesso che ho visto i tuoi, splendidi, cercherò di darmi una mossa...un bacione AMica Mia! ;-D

    ReplyDelete
  32. Che meraviglia Barbara!!!!Sempre più brava.
    Un abbraccio dall'Italia.

    ReplyDelete
  33. Li ho preparati un po' di tempo fa con una ricetta di Ernst Knam, ma non avevano quell'aspetto così rustico che mi piace tanto!!! :)
    Copio subito la tua ricetta!
    Bacioni

    ReplyDelete
  34. ciao barbara,
    i tuoi scones sembrano veramente buonissimi.. dobbiamo assolutamente provare anhce noi a prepararli. ti faremo sapere.
    Elisa e Laura

    ReplyDelete
  35. Splendidi i tuoi scones...anche senza farcitura!!! baci

    ReplyDelete
  36. Ma proviamola allora!!! sempre aperte alle "godurie" !!! ciao

    ReplyDelete
  37. Hi Barbara,
    They look gorgeous and so yummy!!
    Cheers,
    Lia.

    ReplyDelete
  38. ciao! sembra buona questa ricetta!!! devo assolutamente provare a casa :)
    baci. xoxo, Haus of Gala

    ReplyDelete
  39. ciaooo cara li ho fatti anch'io una volta..quanto son buoni!!!complimenti!!un bacione ciaoo

    ReplyDelete
  40. Anonymous16.11.11

    con questi a colazione addio linea.... meravigliosi! con cosa consigli di sostituire la clotted cream, credo sia comunemente introvabile in Italia!

    ReplyDelete
  41. con questi a colazione addio linea.... meravigliosi! con cosa consigli di sostituire la clotted cream, credo sia comunemente introvabile in Italia!

    ReplyDelete
  42. yummy yummy yummy barbarella!!! sai cosa non mi piace...scones e burro e marmellata... se é scone dev'essere clotted cream quindi viva la tua clotte creamm e i tuoi sconess sono riusciti benississsimo...io non li ho mai fatti...i shall try yours! love love

    ReplyDelete
  43. ps. i aint got a robot....e mò che faccio? ahahahah

    ReplyDelete
  44. li ho fatti a metà dose: perfetti! grazie!!!!

    ReplyDelete
  45. I am the same as you with clotted cream...delightful and your scones look amazing!

    ReplyDelete
  46. per Anonimus: la clotted cream potrebbe somigliare ad un ottimo mascarpone! :)

    ReplyDelete
  47. sai che le tue foto in questo post, mi hanno ridato il sorriso dopo una mattinata nera...!! grazie e sempre brava!

    ReplyDelete
  48. Huuuuuuuuu que delicia!!!!

    ReplyDelete
  49. Decisamente una merenda da favola! Gli scones ti sono venuti benissimo, complimenti. Intanto ammetto la mia ignoranza sulla clotted cream e vado subito a studiare :)
    alla prossima
    Ale

    ReplyDelete
  50. maravillosa propuesta lucen bellos y exquisitos,grandes abrazos.

    ReplyDelete
  51. che buoni gli scones, li adoro! come praticamente tutta la bakery inglese :-)

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive