, , ,

Ricetta Fishcake tortino di tonno

Sunday, June 26, 2011


Having a blog is not just about writing recipes.
It means that you have to constantly improve the look,  write something interesting, offering something of yourself, to become good photographers and even studying food styling.
Getting to know people and be a good Public Relations Man, is certainly an important key to success for many bloggers, for many reasons. One might be because you meet someone who knows how to make a cute stamp like the one you see on the new photos. Two, because there are people who always seem to have known you since ever. And three, there is no real three, but there are 3000 of reasons why I'm glad to have met you.
Thank you Dada!

For this recipe you can use canned tuna or simply boil a cod fillet, and than make some fishballs. Well, I made ​ fish cakes and presented them with fava beans cream on green beans raft!



Ingredients for 4 people
  • 200 gr. of tuna in jar 
  • 2 eggs
  • 4 table spoons of grated cheese 
  • green pepper
  • pink salt from Himalaya
  • 1 clove of garlic
  • a handful of fresh parsley
  • a slice of bread  in milk soaked
  • 1 tea spoon of impan
for the beans souce
  • 100 gr. of flour beans 
  • 100 gr. of green beans
  • 1 cube stock 

Chop and blend  all the  ingredient for the fish cake, along with the beans by keeping some for decoration. As usual, if the mixture is too thick add some milk,  or vice versa add flour.
Put the mixture on the silicon mold. Remember that it is not necessary to grease it.
Sprinkle with breadcrumbs to get the crust.
Bake for 25 minutes in hot oven to 180 degrees.


Tortino su zattera che galleggia


Avere un blog non significa solo sciorinare ricette.
Significa migliorarne continuamente l'aspetto grafico, scrivere cose interessanti quando riesce, offrendo qualcosa di noi stessi, avere contatti sempre in espansione, essere o diventare al più presto dei buoni fotografi e magari approfondire il  food styling che non guasta.
Conoscere persone  ed essere dei buoni Public Relation Man, è sicuramente una chiave importante del successo per molti bloggers, per molte ragioni. Una perchè potrebbe essere che si incontri qualcuno che  sa fare un timbro carino come quello che vedete sulle nuove foto. Due perchè ci sono persone che sembrerà di averle sempre conosciute. E tre non esiste un vero e proprio tre, ma ne esistono 3000 di motivi per cui sono contenta di averla conosciuta.

Mentre questa ricetta è una di quelle che si potrebbero chiamare "le trasformiste" puoi usare il tonno in scatola  o bollire un bel filetto di merluzzo, fare delle polpettine minuscole fritte o un polpettone in padella. Beh, io ho fatto dei fish cake e li ho accompagnati con una crema di fave su zattera di fagiolini.

Ingredienti per 4 persone
  • 200 gr. di tonno all'olio di oliva 
  • 2 uova
  • 4 cucchiai di grattugiato 
  • pepe verde 
  • sale rosa dell'Himalaya 
  • uno spicchio d'aglio
  • una manciata di prezzemolo
  • una fetta di pan carrè bagnata nel latte
  • 1 cucchiaino di impan 
Per la passata
  • 100 gr. di farina di fave 
  • 100 gr. di fagiolini verdi
  • 1 dado per brodo

Emulsionate e tritate gli ingredientiper il fisc cake, insieme ai fagiolini tenendone da parte qualcuno per il decoro. Come al solito se il composto è troppo denso aggiungete del latte o viceversa farina.
Adagiate il composto sullo stampo in silicone, ricordo che non è necessario ungerlo. Cospargete con  impan per ottenere la crosticina.
Infornate per 25 minuti in forno caldo 180°.
Adesso scaldate 500 ml. di acqua ed aggiungete il dado e qui farete sciogliere una farina istantaenea di fave. Se non l'avete basterà cuocere le fave  e ridurre in crema con un minipimer.
Componete il piatto e mangiate di gusto:)


You Might Also Like

41 Comments

  1. Che bello leggere le tue parole, sembro una bambina piccola che saltella per la gioia!!! Sono felice che tu sia entrata nella mia vita! Ti stringo forte! :)

    ReplyDelete
  2. Simply a brillant recipe my dear girl love it!

    ReplyDelete
  3. Nicely put..and your presentation is beautiful!

    ReplyDelete
  4. Un piatto bellissimo a vedersi, completo e saporito.
    Ormai non devi imparare più niente.
    Bravissima e baci!

    ReplyDelete
  5. Il titolo che haid ato alla ricetta è troppo simpatico e l'idea davvero di effeto oltre che gustosa. Mi hai dato la scusa per cedere alla tentazione di comprare la farina di fave ^_^
    Un bacione, buona settimana

    P.S. quel timbrino è un amore e la tovaglietta damascata m'ha ipnotizzata!

    ReplyDelete
  6. Tutto bellissimo e dettagliato complimenti per tutto !!
    un'abbraccio buon lunedì Anna

    ReplyDelete
  7. :) l'idea della zattera è davvero molto carina! ciao barbarella :) tutto bene dalle tue parti?

    ReplyDelete
  8. Ma é divino!!! tu ci dai sempre il top!! grazie mille!!

    ReplyDelete
  9. Anche io lo voglio il timbretto e spero di avere anche io una piccola particina nel tuo mondo foodblogger e non solo!!! Buonissimo questo piatto, davvero originale e da grande chef!!! Buona settimana tesoro e tvb tanto!!!!

    ReplyDelete
  10. Me encanta esta receta y la combinac ion de sabores ...ideal para sorprender ...bssssMARIMI

    ReplyDelete
  11. Bellissima ricetta tesoro e concordo pienamente con tutti i punti da te elencati li condivido appieno e quel timbrino li.....lo voglioo anch'io!!!!!:D!!
    Bacioni imma

    ReplyDelete
  12. Un plato muy rico!!!
    besos

    ReplyDelete
  13. Con questa zattera faresti mangiare il pesce anche ai bambini più rognosetti =)

    ReplyDelete
  14. Che carina questa ricetta, dal titolo alla presentazione su questa deliziosa zattera di fagiolini. Parole sante sullo spirito dei foodblogger!
    Un abbraccio

    ReplyDelete
  15. Bello il tuo post cara Barbara! Ci sono soprattutto tanti bei sentimenti sinceri dietro tanto spadellare... ;-) Un bacione

    ReplyDelete
  16. Ecco, proprio ultimamente mi sto rendendo che essere foodblogger è quasi un lavoro, soprattutto bisogna sviluppare l'aspetto di Public Relation..insomma..periodo di abbattimento per me.. -_- sigh..Speriamo passi, la tua zatterina deve essere una bontà!!
    Un bacione

    ReplyDelete
  17. Mi piace questa ricetta, molto creativa!

    ReplyDelete
  18. che brava!!!un altra genialata delle tue..complimenti!!un bacione tesoro

    ReplyDelete
  19. solo tu potevi inventari il fishcake!!!ora però sono molto molto invidiosa del tuo bel timbro..:)

    ReplyDelete
  20. è una fortuna conoscere belle persone, anche via blog :)
    mi piace questa fishcake :P
    buona settimana

    ReplyDelete
  21. Exquisito plato se ve de lujo me encanta el atún,estaba de viaje y me perdí la anterior receta se ve linda y muy bien elaborada te felicito,cariños y abrazos.

    ReplyDelete
  22. What a great looking dish ~ you always post the best recipes :)
    US Masala

    ReplyDelete
  23. ma che belli questi fishcake sulla zattera!
    si farebbero mangiare anche da chi non ama il pesce, perché non partecipi a "la banda occulta"?
    p.s.ottima scelta il timbrino!

    ReplyDelete
  24. Che bello stringere amicizie con delle belle persone anche se solo virtualmente...
    Bellissimo il post, la ricetta e le foto ovviamente ;-)
    Bravissima!!! Bacio

    ReplyDelete
  25. Looks perfect and absolutely delicious. Loved the idea!!
    Cheers,
    Lia.

    ReplyDelete
  26. Ciao Brabara! Complimenti per il blog, per le ricette...e per il timbretto! Davvero carinissimo.
    Da ora hai una nuova sostenitrice...
    A presto

    ReplyDelete
  27. Ottimi questi tortini!! :) Potrei rifarli con il tonno. Mi piace molto come li hai combinati con la passata. E molto carino il timbro!! :D

    ReplyDelete
  28. great delicious recipe I'm quite jealous about your words dear Magda ahahah... partecipi al mio contest tesoro? non é impegnativo e mi faresti a great honour Kisses bellissima la firma

    ReplyDelete
  29. ma come ho fatto a perdermi questa meraviglia?
    Porta pazienza cara Barbara, è un periodaccio e sono parecchio distratta, ma come vedi alla fine sono arrivata in tempo. Piatto delizioso e bellissima foto ;) Bravissima!
    Un bacione

    ReplyDelete
  30. ottimo piatto,complimenti!!
    voglio anch'io il timbrinoooo!!
    baci

    ReplyDelete
  31. bè....sei magica come sempre!!! sia per la ricetta sia per le bellissime parole!!! :-)))))

    ReplyDelete
  32. E pensare che io lavoro da un Notaio e sigillo dalla mattina alla sera...:-) Il bello di avere un blog è anche, spero, quello di conoscere persone nuove, possibilmente anche dal vivo e quindi di fare nuove amicizie...concordo pienamente con te sul fatto che "Avere un blog non significa solo sciorinare ricette" io, personalmente, ho ancora tanto da fare, da imparare, da studiare, da provare, da fotografare, da scrivere...sono solo all'inizio dell'opera! CIAO SILVIA

    ReplyDelete
  33. Che dire Barbara...non so se commentare le tue bellissime parole per Dada o commentare questa particolarissima ricetta con quel delizioso timbretto. Meglio che sto zitto altrimenti poi mi emoziono...un bacio

    ReplyDelete
  34. You are so creative! It looks so beautiful! Your fish cake looks delicious! Have a lovely day, Barbara!

    ReplyDelete
  35. une assiette raffinée et délicieuse, comment y résister!!!
    bonne journée

    ReplyDelete
  36. ciao barbara cara amica, che bella ricetta, come sempre!! baci e felice weekend ;)

    ReplyDelete
  37. Barbara I think this look yumm and perfect!! I love it!! gloria

    ReplyDelete
  38. Una ricetta appetitosa per una presentazione del tutto stravagante!!!

    ReplyDelete
  39. un tortino alla deriva! carinooo

    ReplyDelete
  40. uuuu stasera mi cimento,ha un aspetto invitante!

    ReplyDelete
  41. Sei bravissima e simpaticissima!!!!!!!

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive