, , , , , , ,

Ricette Penne al nero di seppia con ragout di orata - Sepia penne with Sea bream's ragout

Wednesday, February 16, 2011

This morning, I went to the market, where I bought a lot of fresh vegetables, so nobody will save you from  my next creams, passatas, soups and so on... Readers warned!
Finally, in what I call the Low Street (small shops), which goes against High Street (brand shops), has opened a new small fishmonger, but one of those that have a good smell of fresh fish. Considerable detail.
I'm prevaricating, but I bought 3 beautiful sea breams, this is where it went the first ...





Ingredients  for 2 people
  • 200 gr. sepia penne
  • 2 fillets of sea bream
  • 2 clove of crushed garlic
  • parsley
  • chives
  • 8 cherry tomatoes
  • 1\4 glass of white wine
  • extra virgin olive oil
  • crushed chilly
  • seawand guerande salt


Heat the extra virgin olive oil in a large soucepan with  crushed garlic and chilly.
Soutè for few minutes and than add the fillets with white wine until it vanishes.
After that, add the cutted cherry tomatoes.
Meanwhile, cook the penne in a pot full of boiling salted water.
Drain the pasta and add them in the soucepan.  Soutè on a high heat with a ladle of cooking water if needed.
Sprinkle with fresh parsley and chives and it's ready to eat.
Bon apètit!





Ragout di orata con penne al nero di seppia

Stamattina al mercatino ho comprato molta verdura fresca, quindi nessuno vi salverà dalle mie prossime vellutate, passate, creme, zuppe e brodaglie varie! Lettore avvertito...
Poi finalmente, in quella che io chiamo Low Street (negozietti) , che va a contrapporsi con High street (grandi negozi), è nata una piccola pescheria, ma una di quelle che emanano un buon profumo di pesce fresco. Dettaglio non trascurabile.
Sto tergiversando, ma ho comprato 3 belle orate, qui è dove è finita la prima...


Ingredienti per 2 persone
  • 180 gr. penne al nero di seppia
  • 1 orata sfilettata
  • 2 spicchi d'aglio
  • prezzemolo
  • erba cipollina
  • 8 pomodorini ciliegia
  • 1\4 di bicchiere vino bianco secco
  • olio extra vergine di oliva
  • peperoncino 
  • sale guerande alle alghe

In una pentola mettete abbondante acqua salata a bollire.
Contemporaneamente in un saltapasta unite 4 bei cucchiai di olio di oliva, con aglio e peperoncino tritati, fate prendere colore 2\3 minuti a fiamma media e quando sfrigola bene unite i filetti di orata, io ho messo anche la testa, che poi tolgo prima di impiattare.
Aggiungete del vino bianco e fate sfumare a fiamma vivace, aggiungete i pomodorini tagliati a metà.
Scolate la pasta al dente ed unitela in padella, facendola saltare un minuto con dell'erba cipollina e del prezzemolo.
Impiattate e gustatete subito.



You Might Also Like

46 Comments

  1. Mamma che buone...a quest'ora poi una fame!!
    Belle e buone queste penne ^_^

    ReplyDelete
  2. ¡¡¡¡Mamma mia¡¡¡¡¡un plato perfecto Laura y el colorido muy original,con Nero di seppia una tentación,un plato de lujo,abrazos.

    ReplyDelete
  3. Che dire Barbara Yummy Yummy!! ;)

    ReplyDelete
  4. NOOO DI SOLITO SI MANGIA IL RISO AL NERO DI SEPPIE....QUESTA MI E UNA RICETTA MOLTO NUOVA E MOOOOLTO ORIGINALE....COMPLIMENTI BARBARA.....
    baci da lia

    ReplyDelete
  5. Spettacolare piatto, Barbara!!! Non solo per la scelta delle penne al nero di seppia, ma anche questo ragù di branzino...UAO!!!!
    Un abbraccio e un po' del mio sole! ;-)

    ReplyDelete
  6. che piatto particolare e gustoso!! ma che brava!!
    bacioni, felice serata!

    ReplyDelete
  7. Belle mai assaggiate e immagino la bontà!1
    Bravissima barbara mi è venuta fame ^_*
    Baci baci
    Anna

    ReplyDelete
  8. Immaginiamo sia buonissimo, ma questo piatto è anche molto bello da vedere!

    ReplyDelete
  9. devono essere state saporitissime, complimenti per l'accostamento di ingredienti.

    ReplyDelete
  10. BUONISIMO ...BARBARA ...besotes ...MARIMI

    ReplyDelete
  11. Sei bravissima sarà un piacere seguirti.
    Ciao alla prossima Teresa

    ReplyDelete
  12. ciao Barbara, che belle penne! complimneti e bacioni

    ReplyDelete
  13. Buonissime queste penne! Un piatto molto colorato!
    Complimenti!

    ReplyDelete
  14. Veloce, pulizia del pesce a parte, ma gustoso e delicato!
    Ti abbraccio!

    ReplyDelete
  15. grazie a te per essere passata dal mio blog :)
    ho visto che sei a londra.. *_* che bello.. il mio sogno è quello di vivere lì per qualche mese,imparare la lingua,visitarla per bene..ecc.. :)

    ReplyDelete
  16. Mai assaggiate, ma devono essere davvero buone!
    Tra l'altro sono molto coreografiche, brava!
    Baci da Alda e Mariella

    ReplyDelete
  17. uhmmm che bel piatto di pasta! posso? giusto un assaggino? bacione!!!!

    ReplyDelete
  18. per il nero di seppia ci vado proprio pazza! la tua è una delizia poi...davvero bella sembra di sentire il profumino da qui...

    ReplyDelete
  19. Brava brava illuminami con il pesce che ultimamente ci faccio un po' a cazzotti!!
    penne al nero di seppia mai sentite, davvero interessati e poi estremamente coreografiche!
    un beso

    ReplyDelete
  20. stupendo questo piatto di pasta! Un'idea veramente geniale.........bravissima, baci

    ReplyDelete
  21. wow this is totally amazing and so gourmet!

    ReplyDelete
  22. Your pasta looks delicious, I have not tried fish with pasta before, yours look really good!

    ReplyDelete
  23. Le penne dubito di riuscire a trovarle ma con gli spaghetti ce la posso fare :D! Me gusta questo ragù e me gusta tutto l'abbinamento. Baciotti

    ReplyDelete
  24. Una meraviglia brava Barbara...

    Ps stiamo finendo i post su Londra se vuoi mandarci delle dritte anche via mail sono bene accette, ovviamente citeremo la tua fonte :))
    Bacioni dai viaggiatori golosi ...

    ReplyDelete
  25. mi piace molto questo ragout di orata, deve essere molto delicto.un piatto veramente ottimo.mai provato il sale con le alghe però, mi incuriosisce!

    ReplyDelete
  26. Sono rimasta incantata da questo piatto complimenti Barbara

    ReplyDelete
  27. Da provare, il sapore del nero di seppia della pasta con le orate deve essere ottimo :)

    ReplyDelete
  28. ottima ricetta Barbara!! Un fantastico contrasto d colori ed un mix di sapori davvero ottimo!!

    ReplyDelete
  29. Ciao Barbara! Grazie per la tua visita che mi ha fatto scoprire anche il tuo blog! Mi piacciono molto le tue ricette e le tue foto ne sono una splendida rappresentazione, complimenti! A presto!

    ReplyDelete
  30. Ciao barbara, come stai? Che meraviglia queste penne nere! Stupendo primo piatto molto elegante! Bacione

    ReplyDelete
  31. wow che ricettina!!!brava,brava!

    ReplyDelete
  32. Hi Barbara,
    Thank you so much for your visit and lovely comment.
    Loved your blog and I'm gonna be in touch!
    Cheers,
    Lia.

    ReplyDelete
  33. Che bel mix di colori e chissà com'erano buone... :-)

    ReplyDelete
  34. Barbara, questa pasta è veramente scenografica.
    Bellissimo il contrasto tra il colore della pasta e quello del sugo. Saranno rimasti tutti a bocca aperta!
    Oltre che bella direi che è anche buonissima!
    Complimenti per questo originalissimo piatto :D
    Un bacione

    ReplyDelete
  35. I can just feel how yummy it would have been, looks very tempting.

    US Masala

    ReplyDelete
  36. Che scenografiche queste pennette nere e con il ragout di orata dovrebbero essere veramente deliziose! =)
    Mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori! Quando vuoi fia un saltino da me !
    A presto!

    ReplyDelete
  37. This looks so unusual. I can imagine how delicious this must be. I love to have this kind of recipe on hand. I hope you have a wonderful day. Blessings...Mary

    ReplyDelete
  38. Ciao Barbarella! Piatto succulento e che fameeeeeee!!! Vabbè mi accontenterò di un thè per ora! :D Bellissima l'intervista su r2m! Un bacioooooooooooooo! ;D

    ReplyDelete
  39. Che buono il ragout di orata, non l'ho mai fatto ma deve essere ottimo... e si puo' tenere a mente anche per un altro tipo di pesce suppongo, brava :)

    ReplyDelete
  40. What a beautiful and elegant dish...I love that penne pasta :) Wishing you a lovely weekend...

    ReplyDelete
  41. che bonta'..e dire che non ho mai provato
    il nero di seppia....devo rimediare!!
    bravissima!!
    buon fine settimana!!

    ReplyDelete
  42. Ciao Barbara, che bello mi sono imbattutta sul tuo blog e mi hai fatto venire subito fame. Le tue ricette mi catturano e anche le tue foto. bravissima

    ReplyDelete
  43. troppo belle e immagino troppo buone. complimenti :-)

    ReplyDelete
  44. Look amazing, I love the colour!! look delicious!! gloria

    ReplyDelete
  45. leggerti è un vero piacere sotto tutti i punti di vista!
    Devo farti i miei più vivi e sinceri complimenti,non solo per le ricette ma per l'impostazione che continui a dare alle tue ricette,al tuo blog.
    Non ho molto tempo libero,ma appena posso vengo a curiosare e a deliziare gli occhi con le tue prelibatezze.
    Continua così
    Lella

    ReplyDelete
  46. Deliziosa alternativa al solito ed intramontabile risotto al nero di seppia.
    complimenti!
    Rosa
    http://13atavola.blogspot.com

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive