, , ,

Spaghettoni all'Amatriciana

Tuesday, October 12, 2010

This Spaghetti all'Amatriciana, like the Carbonara,  is part of the "Let's save us from fakes" Project !  
There are so many bad versions out there :) 
The Amatriciana is not exactly a light dish as it's beyond 500 kcl, but is it tasty ??? 
YES IT IS !!! 
So, enjoy.



Ingredients for  2 people

  • 160 gr. of spaghettoni (or bucatini)
  • 50 gr. of bacon in cubes
  • 40 gr. of grated pecorino cheese
  • 1\4 teaspoon of crushed chilly
  • 1\2 white onion
  • olive oil
  • salt an pepper
  • a jar of chopped tomato
Put up to boil in a large pot the salted water for the spaghetti.


Heat a soucepan at medium flame and add the lardons, crushed chilly and minced onion.
When bacon is crispy add the chopped tomato and adjust with salt and pepper.


When the spaghetti "al dente" cooked, drain them and add the put them into the soucepan with the bacon.

Now stir, for 30 seconds,  still keeping it on a medium\high flame.
Serve straight away with  grated pecorino cheese and if you like pepper again.

With another kind of pasta called "Maltagliati"

As alway Buon Appetito!


Spaghettoni all'Amatriciana

Questi Spaghetti all'Amatriciana fanno parte del progetto "salviamoci dai falsi" come per la Carbonara.
Esistono così tante mal'interpretazioni da raccapriccio.
Come piccolo extra io aggiungo anche la cipolla, che può essere omessa. Ma il risultato senza, a mio avviso ne risente.
Il piatto non è tra i più leggeri ed è oltre le oltre 500 kcl.. E' delizioso?
Ecco la risposta delle risposte: SI. 

Ingredienti per 2 persone
  • 160 gr. di spaghettoni (bucatini)
  • 50 gr. di guanciale 
  • 40 gr. di pecorino
  • 1 punta di peperoncina
  • 1\2 cipolla bianca
  • olio di oliva
  • sale e pepe
  • 200 gr. di pomodori pelati
Metti l'acqua salata a bollire per la pasta e nel frattempo in una padella fai soffriggere la cipolla tritata con il peperoncino e dei cubetti di guanciale a fiamma media.
Quando il grasso del guanciale si sarà sciolto completamente aggiungi i pomodori pelati, rompendoli con la forchetta.
Fai cuocere una 10 di minuti ed aggiungi sale e pepe.
Scola la pasta al dente, fai saltare in padella tutto insieme.
Impiatta spolverando di abbondante pecorino.

Come sempre buon appetito

You Might Also Like

2 Comments

  1. E' delizioso? Di piùùù!
    E' una gioia per il palato e una gioia per i sensi.

    ReplyDelete
  2. la foto parla da sola!

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive