, , , ,

Polpettone

Monday, October 11, 2010


London. Today is a beautiful day! Who says that in London rains all the time?!
Not only every family has its own Polpettone recipe, but within every family, the recipe changes depending of what's in the fridge. So you can have Beef Polpettone, Tuna Polpettone, with ham, carrots, boiled eggs, spinach, an so on...
As always, here you have the version suggested by "my fridge", ready in 30 minutes. Quick because I don't use the oven and it's crunchy outside and soft inside!


Ingredients for 2 people
  • 250 gr. of minced beef
  • 1 egg
  • 1 clove garlic
  • salt, pepper
  • 1 teaspoon of parsley and marjoram
  • 2 slices of bread
  • 4 table spoons of milk
  • 3 slices of cooked ham
  • 3 table spoons of grated parmesan cheese
  • nutmeg
  • 2 slices of cheddar (or another kind of cheese that melted)
  • olive oil
  • 1 tablespoon of plain flour
  • 3 white onions (if you like)
Combine egg with parsley, marjoran, crushed garlic, a pinch of salt and pepper, just a little bit of nutmeg and the grated parmisan.


In a small bowl mash the bread with the milk.


 Now stir together meat, bread and the egg mixture and make a ball.


Place it on a board and cover with aluminum foil, press with a rolling pin, until you get a squared nice shape.


Fill it inside with cooked ham and chedder, but if you like you can try with a boiled egg or whatever you have available.


Wrap the mixture, and put it in a deep pan with hot oil and cook at low flame for 30 minutes circa.
Turn it gently on every side during the cooking.


At this point I like to add some large onion slices.  They add a nice flavor to the dish.



When it's ready, slice the Polpettone and serve.
I like to garnish it with onion and mashrooms.
As always Buon Appetito!

Polpettone

Qui Londra. Cielo azzurro e sole caldo!
Il polpettone, è una di quelle ricette che non solo ogni famiglia ha la sua, ma varia a seconda della disponibilità del frigorifero.
E via polpettone, di carne, di tonno, con uova, con spinaci... come sempre questa è la versione "consigliata dal mio frigorifero", pronta in 30 minuti, veloce perchè non uso il forno e viene croccante fuori e morbido all'interno!

Ingredienti per 2 persone

  • 250 gr. di macinato
  • 1 uovo
  • 1 spicchio d'aglio
  • sale, pepe, maggiorana, prezzemolo
  • 2 fette di pan carrè bagnate nel latte
  • 3 fette di prosciutto cotto
  • 3 cucchiai di parmigiano grattato 
  • noce moscata
  • 2 sottilette di cheddar (intercambiabile con altro formaggio morbido)
  • olio di oliva
  • 1 cucchiaio di farina
Unite l'uovo con aglio tritato, maggiorana, sale, pepe, prezzemolo, noce moscata e parmigiano grattugiato.
Bagnate le fette di pan carrè nel latte, strizzatele e unitele al composto, insieme alla carne.
Lavoratelo a mano fino a ottenere una bella palla. Mettete sopra la pellicola trasparente o la carta stagnola e spianatelo con il mattarello, per ottenere una forma quadrata e bassa.
Posizionate sopra formaggio da fondere e prosciutto cotto.
Arrotolate conferendogli la forma allungata e passatelo nella farina.
Prendete una padella profonda e irrorate di abbondante olio, fate soffriggere il polpettone a fiamma dolce su tutti i lati, girandolo con cautela. Aggiungete se vi piacciono, un paio di cipolle bionde, tagliate in spicchi. Essendo dolci, si sposano bene con la carne e cuoceranno insieme al polpettone.
Dovrebbe essere pronto in 30 minuti.
Aspettate qualche minuto prima di tagliarlo, le fette verranno più nette.

Buon Appetito!

You Might Also Like

5 Comments

  1. Anonymous11.10.10

    this recepe remind me my Grandma.
    thank you for that.
    Jo

    ReplyDelete
  2. Hye Jo,
    you are more than welcome!
    Thanks for your comment, though.
    Is your Grandma Italian?
    B

    ReplyDelete
  3. una sola volta ho fatto il polpettone! buonissimo, l'hai rosolato con la cipolla in pratica?

    ReplyDelete
  4. Vicky,
    esattamente, li rosolo insieme.
    Poi la cipolla diventa dolce e saporita, a me sembra un matrimonio perfetto!
    Un abbraccio

    ReplyDelete
  5. Never tried cooking it in a pan...it really looks delicious

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive