, , , , , ,

Ricetta torta salata di cipolla e bacon - Onion and Bacon Quiche

Friday, October 15, 2010

Hello again my dear Friends!
My today's recipe is an Onion & Bacon Quiche.
In my opinion this kind of recipe shouldn't have so much indications about ingredients and doses, but suggestions only.  Everything must depend by your personal taste and by what you have in the kitchen.
They are delicious with cheeses, vegetables, ham, fish, meet, etc. There's quite nothing so versatile.
You can also use it as a starter, for an aperitivo or as a main dish, like my husband and me we usually have.
This Onion & Bacon version is so delicate... Enjoy!


Ingredients for 4 people
  • 1 puff pastry
  • 3 eggs
  • 1\2 glass of milk
  • 4 tablespoons of parmesan cheese
  • 1 teaspoon of thyme
  • salt and pepper
  • edam cheese
  • 4 onions
  • 50 grams of bacon in cubes

Cut in slices the onion and place them in a large soucepan with the bacon in cubes, at medium flame. In this way you won't need to add other fat or oil.


After some minutes,  simmer until the onion will become soft and glossy, if needed add a ladle of warm water.
Pre-heat the oven at 180°C. 



In the meantime combine in a bowl the eggs, milk, parmesan, salt, pepper, thyme.


Cover an oven tray's bottom with baking paper and place the pastry on top. Sting the pastry with a fork and if you want add some grated cheese.


Put the onion and bacon inside the pastry and then the eggs mixture, onother sprinkle of grated parmesan and some piece of edam cheese. That's it.
Bake it for ca. 30 minutes.


You can have it warm, hot or cold... it's delicious in every way!




Torta salata alla cipolla e bacon

Le torte salate non dovrebbero indicare dosi e ingredienti, ma solo suggerimenti, in quanto devono dipendere esclusivamente dal gusto "della casa" e dalla disponibilità della cucina.
Sono ottime con formaggi, funghi, affettati, pesce, carne, verdure... niente di più versatile.
In più risolve facilmente antipasti, aperitivi e qualche volta come succede a me e mio marito proprio la cena!
La mia proposta è molto delicata, contrariamente a quanto  possano suggerire la cipolla e il bacon.....
Il risultato è un gusto delicato che conquista.

Ingredienti per 4 persone
  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 3 uova
  • 1\2 bicchiere di latte
  • 4 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 1 cucchiaino di timo
  • sale, pepe
  • Edamer
  • 4 cipolle bianche
  • 2 fettine di bacon tagliate in striscie
Prendi un' ampia padella e fai sfumare le cipolle tagliate a fette, insieme al bacon, così non hai bisogno di ulteriori oli.
Dopo i primi minuti abbassa la fiamma, copri e lascia cuocere fino a che le cipolle non siano diventate morbide, morbide. Se serve aggiungi un mestolo d'acqua. Alla fine aggiungi un poco di sale.
Nel frattempo in una terrina sbatti le uova, con sale, pepe, parmigiano reggiano grattugiato, del timo e mezzo bicchiere di latte.
Pre-riscalda il forno a 180°C, fodera la teglia con della carta da forno e stendi la pasta bucherellandola qua e la con la forchetta.
Aggiungi le cipolle e sopra il composto di uova, spolverizza con altro parmigiano e pezzetti di Edamer.
Inforna per circa 30 minuti.
Ottima calda, tiepida, o ancora meglio dopo qualche ora, quando tutti gli ingredienti si sono "assestati".

You Might Also Like

16 Comments

  1. non sai quanto mi piace! la mangerei tutta! e poi adoro le cipolle.. !!.. fatto crepes alla nutella :-) mia

    ReplyDelete
  2. Grazie Vicki!
    tu sei un genio, ho letto quel tuo post partendo da Esher...:)))

    ReplyDelete
  3. Ciao Barbara piacere di conoscerti, siamo arrivati da te grazie a Chiara la voglia matta, carinissimo il tuo blog, diventiamo tuoi seguitori e se vorrai contraccambiare ci farà piacere così non ci perderemo di vista ...
    un saluto dai viaggiatori golosi :)

    ps: ricetta fantastica, noi ne andiamo matti ma facciamo una versione un pò diversa...

    ReplyDelete
  4. This looks so delicious! Such a great first course...love the bacon and onions. Perfect combo!

    ReplyDelete
  5. ciao, barbara...come vedi ho accolto con molto piacere il tuo invito, e mi sono iscritta al tuo blog,molto molto carino...lo so, vivere lontano è un pò come cambiare pelle,ma dopo lo smarrimento iniziale, tutto si sistema...un bacio!

    ReplyDelete
  6. Barbara è un piacere conoscerti , un felice fine settimana e a presto ..volentieri ciao

    ReplyDelete
  7. Spero che google translate non pasticcio della lingua italiana troppo male ....
    Anche se il mio italiano potrebbe essere mediocre posso leggere la tua ricetta fantastica fluente. Penso che tutti parlano il linguaggio del cibo!

    Bacon per sempre!
    Matt Kay

    ReplyDelete
  8. Ciao Barbara, sono Sara di l'appetito vien leggendo. Volevo dirti che a causa di un errore il tuo commento sul mio post del pane è sparito. Sarei molto felice se tu me lo lasciassi di nuovo così che provvedo subito a pubblicarlo...Scusa per l'inconveniente.
    Un bacione
    sara

    ReplyDelete
  9. What a delicious looking quiche!

    ReplyDelete
  10. piacere di conoscerti Barbara, sono felice di aver scoperto il tuo blog, faccio un giretto con calma a gustarmi altri piatti, ma già da questa torta ho capito che aria tira, mi toccherà intensificare l'allenamento per non mettere su peso ;)
    A presto, buonanotte.

    ReplyDelete
  11. che meraviglia... adoro questi sapori! un bacio e grazie di essere passata da me! un bacio

    ReplyDelete
  12. j'adore l'oignon avec son petit goût un peu sucré
    cette quiche est un vrai régal pour les papilles
    bonne journée

    ReplyDelete
  13. Fantastica barbara .. brava venire semper! Buona Giornata

    ReplyDelete
  14. Grazie mille a tutti per i messaggi!
    Mi fanno un enorme piacere... In questi giorni sono fuori quindi non riesco a seguire.
    A presto e un abbraccio a tutti.

    Thank you very much indeed for your lovely messages.
    In these days I am out of London so I can't be here as I would.
    a big hug!
    Barbara

    ReplyDelete
  15. ma che bella quiche
    veramente ben fatta!

    le cipolle poi .... spesso le ammorbidisco per preparare delle fantastiche crepes bretoni accompagnate da sidro di mele

    ReplyDelete
  16. @ Napolitan Cook: ...interessante la tua ricetta... raccontacela nei dettagli!:)) Un abbraccio

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive