, , , , , , , , , ,

Tzatziki

Thursday, September 23, 2010

The Tzatziki is the most famous Greek souce. It's very refreshing, tasteful and I usually prepare it with every kind of grilled meat or fish. It's nice when served together with the traditional pitta.


400 ml. greek yogurt
1 clove garlic
1 little cucumber
2 tablespoons red wine vinager
4 tablespoons of e.v. olive oil
salt
6 leaves of fresh mint



Peel the cucumber, grate it and put the pulp on a tea-towel to make it to absorb its water for 30 minutes.
Mince the garlic and in a bowl add the yogurt, the chopped cucumber,  4 tablespoons of extra vergine olive oil,  2 tablespoons of red wine vinager.
Add a pinch of salt. Now chop the fresh mint and add it into the bowl. Stir well.


Garnish with a mint leaf.
Rest in the fridge for at least 1 hour. That's it!



Tzatziki

E' senza ombra di dubbio la salsa più famosa proveniente dalla Grecia.
A base di yogurt e cetriolo è senza dubbio  fresca e salutare. A casa mia, la preparo ogniqualvolta c'è della carne grigliata, agnello, pollo o pesce.
E' ottimo anche servito insieme alla tradizionale pitta!


1 vasetto da 400 ml di yogurt Greco
1 spicchio d'aglio
1 cetriolo
2 cucchiai di aceto rosso
4 cucchiai di olio d'oliva
sale
menta fresca


Per prima cosa pela il cetriolo, passalo alla grattugia da formaggio con i fori grandi e stendi la polpa del cetriolo su un canovaccio pulito, per 30 minuti, in modo che perda l'acqua di vegetazione.
Trita l'aglio, mettilo in una ciotola e aggiungi lo yogurt greco, l'olio d'oliva, un pizzico di sale, la polpa di yogurt e la menta che avrai tritato in precedenza.  Mescola con energia o con una frusta per qualche secondo.
Guarnisci con una foglia di menta fresca e riponilo in frigo per almeno un oretta.

You Might Also Like

2 Comments

  1. Anonymous23.9.10

    deve essere buono ol voglio provare.complimenti

    ReplyDelete
  2. "la polpa di yogurt e la menta che avrai tritato in precedenza" cit. vorrai dire la polpa di cetriolo!? :D ottima la provo, ti copio e ti cito!

    ReplyDelete

Grazie per il commento
Blog di cucina di Barbara, food blog

Badge google


Blog Archive